Gare

Vancouver: confermata la discesa maschile

 E’ in corso una riunione fiume del comitato organizzatore dei Giochi Olimpici con i delegati della Federazione Internazionale dello Slittino e i capitani di tutte le squadre per decidere come procedere dopo l’incidente mortale occorso al georgiano Nodar Kumaritashvili.

Gli organizzatori hanno stabilito che sarà immediatamente modificato il profilo del ghiaccio nella zona dell’incidente. La modifica dovrà rendere totalmente uniforme la superficie della pista in modo da evitare possibilità di rimbalzo per le slitte. Saranno anche alzate le protezioni fino al tetto della struttura della zona d’arrivo in modo da evitare che si possa ripetere un uscita di pista.

La riunione è tuttora in corso e non terminerà prima di qualche ora. Sono attese altre decisioni in merito al programma di sabato. L’orientamento degli organizzatori va comunque nella direzione di far disputare due prove nella mattinata di sabato e la gara a partire dalle 17 (ora canadese) come da programma originario.

Per quanto riguarda lo sci alpino è confermato il programma per la discesa maschile di sabato. La partenza è prevista alle 11.45 (ora canadese).

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment