SEPPI M. SpA

Indirizzo: Zona Artigianale 1 39052 Caldaro
Email: sales@seppi.com
Tel.: 0471963550 - FAX: 0471962547
Sito Web: www.seppi.com
Attività: Ingegneria naturalistica - Macchine e attrezzature per la preparazione del terreno - Macchine movimento terra e lavori forestali - Viabilità - Attrezzature comunali

Referente Aziendale: Lorenz Seppi
Preparazione, manutenzione o costruzione di piste da sci?
Le trinciatrici della SEPPI M. possono aiutare!

Da oltre 45 anni il team della SEPPI M. è impegnato si nello studio della manutenzione ecologica delle piste da sci partendo da un quesito: quali sono le condizioni per un trattamento ottimale dei residui vegetali per poter evitare danni alla vegetazione e l’erosione dei terreni dovuti alla mancanza d’ossigeno?

La risposta sta nei vari trincia tutto appositamente sviluppati che possono essere usati per la manutenzione delle piste da sci e non solo. Le applicazioni sono molteplici: come testate trincianti su escavatore, come accessori per l’attacco rapido ad un gatto delle nevi o anche per l’attacco a 3 punti posteriore o anteriore di ogni tipo di trattore scegliendo tra trasmissione meccanica o idraulica.

La ultima trinciatrice più adatta per le piste «S5 cabrio» è una trinciatrice compatta ed universale per l’uso professionale, con caratteristiche speciali:
• Doppio telaio in acciaio antiusura per lavori in condizioni estreme
• Costruzione leggera che consente lavori su terreni ripidi
• Cofano anteriore idraulico per il taglio perfetto dell’erba alta
• Senso di rotazione del rotore reversibile con un semplice spostamento delle leva sul moltiplicatore (la rotazione rovescia rende possibile il taglio facile dell’erba alta)
• Sicurezza di lavoro massima grazie al sistema innovativo STOPSAFE™: In caso di uso improprio del cofano la trincia si ferma automaticamente per evitare il lancio di materiale

La trinciatrice «S5 cabrio» trincia l’erba e ramaglia sulle piste nonché sui bordi stradali, canali e lungo fiumi. Per un uso della macchina in entrambi i sensi di rotazione servono utensili bilama come: lame-Y rotore forestale con martelli a scomparsa. Con il rotore forestale la trinciatrice riesce tagliare legna e ramaglia fino 12 cm ∅.

Ci sono vari motivi per cui usare una trincia sulle piste da sci:
• Si riduce il pericolo di erosione dei terreni
• Si rende il sottofondo delle piste molto più stabile e livellato, privo di sassi, consentendo un’adeguata preparazione anche con una minima quantità di neve
• La biomassa, cioè i residui vegetali sminuzzati, rimane per terra e si decompone sul posto
• Una pista da sci ben preparata dà un’immagine positiva della località

La SEPPI M. offre altra attrezzatura professionale ideale per le piste da sci: freseceppi, spaccasassi, trinciatrici forestali. L’eliminazione di ceppi diventa facile con una fresa per escavatori. Con una delle trince-frese universali (per attacco su escavatore o cingolato) è possibile sminuzzare sassi fino a 40 cm e legna fino a 50 cm di diametro, nonché eliminare le rose alpine. Il materiale sminuzzato si mescola con la terra e crea un’ ottimo terreno di coltura. Trinciare erba e ramaglia diventa facile con una trinciatrice montata sul gatto delle nevi.

Stessa cosa se si tratta di preparazione del terreno per rinvenimento, allargamento o livellamento della pista da sci – la SEPPI M. offre una soluzione per ogni esigenza.
SEPPI M. aiuta a far raggiungere alle piste un alto standard ecologico!

www.seppi.com
Preparazione, manutenzione o costruzione di piste da sci?
Le trinciatrici della SEPPI M. possono aiutare!

Da oltre 45 anni il team della SEPPI M. è impegnato si nello studio della manutenzione ecologica delle piste da sci partendo da un quesito: quali sono le condizioni per un trattamento ottimale dei residui vegetali per poter evitare danni alla vegetazione e l’erosione dei terreni dovuti alla mancanza d’ossigeno?

La risposta sta nei vari trincia tutto appositamente sviluppati che possono essere usati per la manutenzione delle piste da sci e non solo. Le applicazioni sono molteplici: come testate trincianti su escavatore, come accessori per l’attacco rapido ad un gatto delle nevi o anche per l’attacco a 3 punti posteriore o anteriore di ogni tipo di trattore scegliendo tra trasmissione meccanica o idraulica.

La ultima trinciatrice più adatta per le piste «S5 cabrio» è una trinciatrice compatta ed universale per l’uso professionale, con caratteristiche speciali:
• Doppio telaio in acciaio antiusura per lavori in condizioni estreme
• Costruzione leggera che consente lavori su terreni ripidi
• Cofano anteriore idraulico per il taglio perfetto dell’erba alta
• Senso di rotazione del rotore reversibile con un semplice spostamento delle leva sul moltiplicatore (la rotazione rovescia rende possibile il taglio facile dell’erba alta)
• Sicurezza di lavoro massima grazie al sistema innovativo STOPSAFE™: In caso di uso improprio del cofano la trincia si ferma automaticamente per evitare il lancio di materiale

La trinciatrice «S5 cabrio» trincia l’erba e ramaglia sulle piste nonché sui bordi stradali, canali e lungo fiumi. Per un uso della macchina in entrambi i sensi di rotazione servono utensili bilama come: lame-Y rotore forestale con martelli a scomparsa. Con il rotore forestale la trinciatrice riesce tagliare legna e ramaglia fino 12 cm ∅.

Ci sono vari motivi per cui usare una trincia sulle piste da sci:
• Si riduce il pericolo di erosione dei terreni
• Si rende il sottofondo delle piste molto più stabile e livellato, privo di sassi, consentendo un’adeguata preparazione anche con una minima quantità di neve
• La biomassa, cioè i residui vegetali sminuzzati, rimane per terra e si decompone sul posto
• Una pista da sci ben preparata dà un’immagine positiva della località

La SEPPI M. offre altra attrezzatura professionale ideale per le piste da sci: freseceppi, spaccasassi, trinciatrici forestali. L’eliminazione di ceppi diventa facile con una fresa per escavatori. Con una delle trince-frese universali (per attacco su escavatore o cingolato) è possibile sminuzzare sassi fino a 40 cm e legna fino a 50 cm di diametro, nonché eliminare le rose alpine. Il materiale sminuzzato si mescola con la terra e crea un’ ottimo terreno di coltura. Trinciare erba e ramaglia diventa facile con una trinciatrice montata sul gatto delle nevi.

Stessa cosa se si tratta di preparazione del terreno per rinvenimento, allargamento o livellamento della pista da sci – la SEPPI M. offre una soluzione per ogni esigenza.
SEPPI M. aiuta a far raggiungere alle piste un alto standard ecologico!

www.seppi.com

Rubrica Aziende

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | 0 | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9