Notizie

A Livigno, da domani, “adunata” di 300 Istruttori Nazionali

A Livigno, da domani, “adunata di 300 Istruttori Nazionali

Cominciano domani, mercoledì 15 settembre, a Livigno, gli “Stati Generali” degli istruttori nazionali FISI. La stazione – partner federale – vedrà impegnati, per tre giorni di lavori, circa 300 istruttori di quattro discipline: sci alpino, fondo, snowboard e telemark.


Al centro dei numerosi seminari sarà ovviamente la figura dell’istruttore nazionale, il suo ruolo professionale che deve necessariamente sapersi rinnovare e preparare il futuro.
Saranno delineate le linee guida che saranno poi alla base dei prossimi corsi di formazione professionale, si parlerà di regolamenti e di tecnica.

I seminari saranno condotti dal direttore STF Giacomo Bisconti, che è anche referente per lo sci alpino, da Stefano Martinello, referente per il telemark, da Andrea Costa, referente per lo snowboard e da Paolo Rivero, referente per il fondo.

Ai lavori sovrintenderanno il Presidente dell’STF, Dante Berthod, e il Presidente della FISI, Flavio Roda. Da domani.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.