Notizie

Alberto Claudani “più veloce” di Jacobs che lo premia ai “Campioni della Leonessa”

Alberto Claudani “più veloce” di Jacobs che lo premia ai “Campioni della Leonessa”.
Quale ragazzo non morirebbe dall’opportunità di ricevere un premio direttamente dalle mani di Lamont Marcell Jacobs? Lo straordinario campione olimpico ai Giochi di Tokyo dei 100 metri e staffetta 4×100, si è presentato  ieri sera alla cerimonia dei “Campioni della Leonessa” presso l’Auditorium di San Barnaba dove sono stati premiati gli atleti della provincia che si sono distinti nell’anno 2021/22.

Quando però è stato chiamato Alberto Claudani, 19enne dello sci club Val Palot, al suo posto si è presentato il neo Presidente di Fisi Brescia Oliviero Valzelli. Possibile perdersi un’occasione del genere? Ebbene sì, perché Alberto si trovava tra Bormio e Santa Caterina in allenamento perché proprio oggi c’è la prima discesa del GPI sulla Deborah Compagnoni.

E allora non c’è Jacobs che tenga, perché l’atleta della società di Nico Merighetti e Silvano Sorio si trova nel momento più importante della sua carriera, impegnato a scalare posizioni tra Fis e Coppa Europa. Se riuscirà a sfondare non si può ancora sapere, ma di sicuro non si può dire che Alberto, fratello maggiore di “Papo” Jacopo sia tipo da dormire sugli allori. E questo sarà certamente anche il pensiero di Jacobs che ben sa quanti sacrifici si debbano fare per riuscire a emergere nello sport. Applausi a entrambi!

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment