Notizie

Alla Cimbra, il Premio Rolly Marchi ad Anna Trocker e a Giulio Paolo Cazzaniga

Alpe Cimbra: Il premio Rolly Marchi ad Anna Trocker e a Pietro Cazzaniga.
Un bellissimo gesto quello fatto dal Comitato organizzatore dell’Alpe Cimbra Fis Children Cup, presieduto da Fabrizio Gennari.
L’istituzione del premio intitolato a Rolly Marchi, voluto fermamente anche dall’APT Alpe Cimbra e dalla Rivista Sciare, è stato apprezzato davvero da tutti.

Rolly è colui che diede l’input all’istituzione del Trofeo Topolino, poi modificato con la denominazione attuale.

Nell’anno dei 100 anni del noto giornalista trentino (giugno scorso) è sembrato giusto ricordare colui che diede i natali all’evento giovanile sugli sci più noto al mondo.

Ben felice anche il figlio Paolo che per tanti anni ha seguito le vicissitudini del Grande Sci, periodo Tomba-Compagnoni – per poi cambiare settore e buttarsi sul tema culinario. Al punto che non ha rinunciato a presentarsi a Folgaria per dare di persona il riconoscimento ai vincitori.

Che sono Anna Trocker dello sci club Sieser Alm e Giulio Paolo Cazzaniga alfiere dello Sci Club Valchisone. Loro, infatti, sono i più giovani tra i qualificati alla fase internazionale dell’evento.

Per un’occasione coì emozionante ci voleva un premio particolare. E così è stato: un’opera intagliata in legno con l’inserimento di una genziana, simbolo della determinazione.

Siamo certi che per Anna e Pietro, questo premio avrà un valore differente rispetto alle tante coppe che già hanno vinto e anche a quelle che conquisteranno nel loro futuro.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment