Notizie

Azzurri di Skiroll: prima da Papa Francesco poi via alle finali di Coppa a Rieti e Amatrice

Azzurri di Skiroll: prima da Papa Francesco poi via alle finali di Coppa a Rieti/Amatrice.
Questa mattina alle ore 9 una rappresentanza della Coppa del Mondo di Skiroll di Rieti ha assistito alla tradizionale udienza del mercoledì nell’aula Paolo VI in Vaticano con Papa Francesco. Un momento spirituale ed emozionante per il Comitato Organizzatore, gli atleti, i tecnici, i dirigenti e tutto l’ambiente della tappa di Rieti della Coppa del Mondo di Skiroll, che hanno avuto l’occasione di ascoltare le parole del Santo Padre.

Al termine dell’udienza, la consegna a Papa Francesco, dei pettorali della nazionale italiana e ucraina che partecipano alla tre giorni di competizione in programma dal 9 all’11 settembre. A promuovere la partecipazione della rappresentativa della Coppa del Mondo di Skiroll all’udienza papale è stato il vescovo di Rieti, Domenico Pompili, tra i primi sostenitori dell’iniziativa sportiva che coinvolgerà Rieti, Amatrice e Terminillo. Papa Francesco, incuriosito da quello strano pattino cingolato ha voluto prenderlo in mano chiedendo informazioni sul suo utilizzo!

“Grazie al Santo Padre, a Monsignor Leonardo Sapienza e al vescovo Domenico Pompili: partecipare all’udienza papale del mercoledì è per la Coppa del Mondo di Skiroll un’immensa emozione e un grande onore. L’incontro ci dà la forza per affrontare tre giorni di gare intensi e ripaga del grande impegno che oltre 100 persone stanno mettendo per la buona riuscita dell’evento. E dà agli atleti un messaggio di speranza e forza” racconta Sergio Battisti, numero uno dell’organizzazione della Coppa del Mondo di Skiroll di Rieti.

Presente anche Giorgio Rocca che ha portato in dono una t-shirt della squadra firmata EA7!

 

Pe l’atto conclusivo di Coppa del mondo Michel Rainer, direttore tecnico dello skiroll italiano, ha convocato venticinque atleti. Gli azzurri saranno protagonisti tra Rieti ed Amatrice nel week end.

Il programma gare prevede venerdì 9 la partenza da Amatrice, con la disputa della 5 km in tecnica libera, sabato 10 al Terminillo sarà invece la volta della 14 km in tecnica classica mass start up hill. Gran finale domenica 11 settembre da Rieti con la super sprint sul percorso da 200 metri.

Saranno presenti il detentore della Coppa del mondo Matteo Tanel insieme ad Emanuele Becchis, iridato nella sprint, pronto a giocarsi le sue carte soprattutto sui 200 metri della prova domenicale.

La squadra maschile potrà contare anche su Michael Galassi, Riccardo Lorenzo Masiero, Alberto Dalla Via, Gianmarco Gatti, Michele Valerio, Luca Curti, Alessio Berlanda, Gabriele Rigaudo, Marco Gaudenzio, Riccardo Munari, Giovanni Lorenzetti, Giacomo Schivo, Antonio Tazzioli e Tommaso Dellagiacoma. Al femminile scenderanno in pista Elisa Sordello, Elisa Rossato, Lisa Bolzan, Anna Bolzan, Sabrina Borettaz, Laura Mortagna, Maria Gismondi, Anna Maria Ghiddi e Camilla Crippa.

La situazione in ottica classifica generale è più incerta che mai per quanto riguarda gli uomini: il norvegese Amund Korsaeth è al comando con 462 punti, solamente 19 in più di Matteo Tanel al secondo posto. Terza posizione del lettone Raimo Vigants (377), tallonato da Tommaso Dellagiacoma al quarto posto. Quinto il norvegese Patrick Kristoffersen, seguito da i tre azzurri Emanuele Becchis, Michael Galassi e Riccardo Lorenzo Masiero. Nel femminile è la svedese Linn Soemskar (460 punti) a guidare la classifica con al secondo posto Elisa Sordello (375 punti) e la lettone Kitija Auzina (303 punti).

Nella categoria juniores è la nostra Anna Maria Ghiddi la leader con 585 punti. Seconda la lettone Samanta Krampe (488), terza la kazaka Mariya Gerachshenko (366). Per la categoria maschile due svedesi al comando: Anton Grahn (500 punti) e Malte Jutterdal (416). Terzo posto per l’azzurro Aksel Artusi, all’inseguimento con 355 punti.

A seguire il programma gare:

Ven. 09/09/22 – Coppa del mondo seniores – 5 km TL maschile e femminile Amatrice (Ita) – ore 10.00
Ven. 09/09/22 – Coppa del Mondo juniores – 5 km TL maschile e femminile Amatrice (Ita) – ore 10.00
Sab. 10/09/22 – Coppa del Mondo seniores – Mass Start 14 km TC in salita maschile e femminile Terminillo (Ita) – ore 15.30 e 16.00
Sab. 10/09/22 – Coppa del Mondo juniores – Mass Start 14 km TC in salita maschile e femminile Terminillo (Ita) – ore 15.45 e 16.30
Sab. 10/09/22 – Sovere-Bossico (Bg) – Mass Start 7,7 km TC maschile e femminile – ore 16.00
Dom. 11/09/22 – Coppa del Mondo juniores – Sprint 200 metri TL maschile e femminile Rieti (Ita) – ore 12.15
Dom. 11/09/22 – Coppa del Mondo seniores – Sprint 200 metri TL maschile e femminile Rieti (Ita) – ore 12.15 Azzurri di Skiroll: prima Azzurri di Skiroll: prima

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment