Notizie

Brignone: “Devo ritrovare le motivazioni, se no non ne vale la pena!

Brignone: “Devo ritrovare le motivazioni, se no non ne vale la pena!
È una Federica Brignone sfinita quella supera il traguardo dell’ultimo gigante, gara di chiusura della Coppa del Mondo 2020/21. Si sdraia per terra non tanto per il fisico che non la sostiene, ma per lo stress mentale che ora può anche distendersi un po’.

“A dire il vero ci sono i Campionati Italiani Assoluti, poi staccherò per un po’ di tempo perché ne ho proprio bisogno”. Andrea Facchinetti, ufficio stampa Fisi, la incalza e la sprona quando Federica dà una risposta da far drizzare i capelli: “Devo riposare, pensare e trovare nuove motivazioni perché ora come ora non ne ho per continuare”.
Davanti alla  previsione di una Olimpiade programmata il prossimo inverno: “Le medaglie hanno la loro importanza, certo, ma non proseguirei mai per quello. Per me l’obiettivo più importante è uno solo, la Coppa del Mondo. Spero che mi torni la voglia di allenarmi al 100 per 100 perché questo sport o lo fai a tutta oppure non ne vale proprio la pena. Io lo sci lo adoro, ma le gare sono un’altra cosa. Se avrò voglia di continuare lo farò, Altrimenti ciao. Non voglio concludere la mia carriera in questo modo, ma per continuare devo proprio ritrovare le motivazioni”.

E Ninna cosa dice di tutto ciò?
Magari! Lo dico più che altro da mamma. Lo sci è sempre stata una grandissima gioia per Fede, ma vederla così poco serena per me è un grande dispiacereBrignone: “Devo ritrovare le

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.