Notizie

Casse, Prast e Franzoso in infermeria

Una giornataccia per l’infermeria Azzurra dove entrano Alessandro Casse, Alexander Prast e il giovane Matreo Franzoso.

L’ infortunio per Mattia Casse è accaduto nel corso dell’allenamento che la squadra della velocità maschile sta effettuando sulla pista di Cervinia.

Il trentenne piemontese di nascita ma bergamasco d’adozione si è procurato la frattura dell’astragalo del piede sinistro.

Nella giornata odierna verrà sottoposto dalla Commissione Medica FISI ad una tac presso la clinica La Madonnina. Al terimne della quale l’atleta deciderà se sottoporsi ad intervento chirurgico, oppure se proseguire con una terapia riabilitativa.

Nell’allenamento di Cervinia problemi anche per il compagno di squadra Alexander Prast. Per lui, trauma distorsivo contusivo alla mano destra e al primo dito della stessa mano guaribile in qualche giorno. E per concliudere, il giovane  Matteo Franzoso del gruppo di Coppa Europa maschile, si trova alle prese con un’antipatica distorsione del ginocchio con sospetta lesione legamentosa, la cui gravità verrà approfondita nelle prossime ore.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.