Notizie

È iniziato il countdown dei Mondiali Courchevel-Meribel 2023

È iniziato il countdown dei Mondiali Courchevel-Meribel 2023.
Oggi grande festa a Courchevel-Meribel perché è iniziato il conto alla rovescia per i Mondiali di sci alpino 2023. L’occasione era propizia approfittando anche della presenza di tanti giornalisti già attivi nella località francese per i due giganti previsti il 21 e 22 dicembre.

Non senza emozione, a togliere il grande telo del mega cronometro Longines, ci ha pensato un mito della storia dello sci francese, la slalomista Perrine Pellen. 15 vittorie in Coppa del Mondo, tutte in slalom, 18 secondi posti (5 in gigante), 10 terzi (1 in gigante), conquistati tra il 1977 e il 1986.

Pierrine Pelen (in un’immagine del 1976

Tre le medaglie olimpiche: argento in slalom e bronzo in gigante a Sarajevo e’84  un altro bronzo a Lake Placid ’80, anno in cui vinse la coppa di slalom. Tre anche le medaglie vinte ai Mondiali: oro a Bormio ’85 in slalom, argento in combinata a Schladming ’82 e bronzo in gigante sempre a Lake Placid. Insomma, un vero mito che l’ha portata a essere Direttore Generale dei Mondiali del 2023.


Marie Marchand Arvier  argento in superG ai Mondiali della Val d’Isère 2009

Tra le varie autorità anche il Sindaco di Courchevel Jean-Yves Pachod e Marie Marchand-Arvier, ex velocista, argento in superG ai Mondiali della Val d’Isère del 2009, qui responsabile della comunicazione.

La stessa operazione è stata fatta in contemporanea sia a Courchevel che a Meribel.

Al momento del via mancavano 412 giorni, 1 ora, 46 minuti e 53 secondi. Bonne Chance!

Intanto in mattinata alcune atlete si sono allenate in pista. Sofia Goggia e Elena Curtoni si sono prese un giorno di meritato riposo. Federica Brignone già fin dalle prime ore dell’alba si è invece presentata al cancelletto dello Stadio Emile Allais, incontrando anche Mikaela Shiffrin.

Non c’era invece, Katharina Liensberger anche lei, come Lara Gut-Behrami e Alice Robinson, in isolamento covid. Non lo è invece Meta Hrovat anche se è in quarantena ci è finito il suo allenatore Livio Magoni. Countdown Mondiali Courchevel-Meribel Countdown Mondiali Courchevel-Meribel

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.