Notizie

Festa a sorpresa per gli 80 di Giancarlo Zanatta

Grazie per averci scelto al tuo fianco”: un poster con i ringraziamenti e le firme dei dipendenti ha accolto stamattina Giancarlo Zanatta nel quartier generale di Tecnica Group a Giavera del Montello (TV), nel giorno del suo 80esimo compleanno.

Giancarlo Zanatta è uno degli imprenditori protagonisti del “miracolo del nordest” e del distretto dello sportsystem di Montebelluna, fondatore nel 1960 del calzaturificio Tecnica e successivamente di Tecnica Group.  Alla guida della sua azienda ha vissuto la nascita di un nuovo mercato, trasformando il calzaturificio fondato dal padre Oreste, dedicato alla produzione di scarpe da lavoro, in uno dei marchi leader nella produzione degli scarponi da sci, inventando un’icona come Moon Boot, acquisendo poi alcuni storici marchi (Nordica, Rollerblade, Lowa, Blizzard) che hanno fatto di Tecnica Group uno dei più grandi gruppi internazionali della calzatura outdoor e attrezzatura da sci.

Come il tipico imprenditore del Nordest, Giancarlo Zanatta, pur avendo lasciato nel 2015 la presidenza dell’azienda al figlio Alberto, passa ogni giorno a controllare l’evoluzione della sua “creatura” e conosce personalmente tutti i dipendenti. Dipendenti che stamattina lo hanno accolto in una festa a sorpresa, con la famiglia (la moglie, i tre figli e 6 nipoti), collaboratori arrivati dalle varie sedi nel mondo, e tanti ex dipendenti che hanno voluto essere presenti in questo importante giorno.

Sorpresa nella sorpresa, tutti indossavano una t-shirt che riporta alcune delle frasi che ama ripetere da sempre a chi lavora con lui, spesso traducendole letteralmente dal dialetto trevigiano all’inglese.

Commosso, Giancarlo Zanatta ha ringraziato tutti ripercorrendo la storia della sua vita legata indissolubilmente a quella dell’azienda, la sua seconda casa.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment