Notizie

Flavio Roda: “Selvarotonda da salvare”

Il Presidente della FISI, Flavio Roda, ha visitato oggi Cittareale, in provincia di Rieti. La meta della visita è stata la stazione sciistica di Selvarotonda, località dell’Alto Lazio, circondata dalle zone colpite dal sisma del 2016.
Ad accompagnare Roda c’erano il sindaco di Cittareale, Francesco Nelli, e il presidente dello sci club Selvarotonda, Clemente Aloisi.

E’ una situazione a cui bisogna cercare di porre rimedio” – ha detto Roda – “è importante aiutare la stazione a riprendere l’attività sportiva e turistica. La montagna ha una pendenza di 300 – 350 metri, ed è tutto prato, per cui è la situazione ideale per i principianti o per i bambini. Serve subito un tappeto per la risalita di chi è alle prime armi. Intanto, la stazione sta approntando due impianti nuovi, dei quattro già esistenti. Credo che sia importante dare un segnale alla località, perché bisogna far ripartire l’attività sulle piste, e quindi l’indotto. E’ fondamentale anche per i giovani del territorio, perché vedano che concretamente qualcuno si occupa di loro e del loro futuro. Credo che ne parlerò alla presidente Valeria Ghezzi, dell’Anef, che, sono certo, vorrà dare una mano, collaborando con la Federazione, per intervenire concretamente a Selvarotonda“.

Il polo sciistico di Selvarotonda è, insieme a quelli del Terminillo e di Leonessa, tra i più importanti dell’Alto Lazio.

da fisi.org

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment