Notizie

Florian Schieder, sospetta rottura del legamento

Dalle stelle al… letto di ospedale, è questa la dura realtà che sta affrontando Florian Schieder, 25enne dci Castelrotto. Ieri quinto in prova e oggi atteso a una prestazione di alto livello, è purtroppo caduto malamente nella discesa che avrebbe potuto regalarci una gioia.

Il peso un po’ troppo arretrato, il tentativo di recuperare la linea e lo sci che violentato dai segni sul terreno lo costringono a una rotazione anomala del ginocchio. Ci si era subito accorti, nonostante si fosse messo in piedi dopo pochi minuti, che qualcosa al suo ginocchio sinistro era accaduto.  Addirittura, quando era ancora nella fase rocambolesca del volo, si vede che d’istinto cerca di portarsi la mano verso il ginocchio. I primi controlli medici in effetti hanno evidenziato una sospetta rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. La Commissione medica FISI che lo ha visitato attende conferma dalla risonanza magnetica in corso. Florian Schiedere sospetta rottura

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.