Notizie

Gherardo Noris ha già iniziato a far sciare gli angeli

Gherardo Noris ora fa sciare gli angeli.
È lassù da poche ore e ha già iniziato a far sciare gli angeli. C’era da immaginarselo. Chi crede non può che vederselo all’opera, chi non crede accetti di buon grado questa immagine che è a prova di smentita.

Gherardo Noris se n’è andato alle ore 14 di oggi all’età di 94 anni. Era il presidente dello Sci Club Goggi di Bergamo, ma si può dire senza alcun dubbio che se n’è andato via portandosi dietro l’effige del papà degli sci club. Non solo per l’età, ma per quanto ha lasciato nel mondo dello sci e dello sport.

Un’invincibile infezione avrebbe dovuto portarcelo via da diversi giorni, ma non è stato facile strapparlo dalla vita. Fino all’ultimo ha dialogato con i suoi cari come avesse vent’anni. Il corpo da una parte, la testa dall’altra.

Di che cosa parlava? Dello sci, dello sport e delle donne per quanto sono spesso bistrattate in ogni ambito. Si dannava l’anima per questo. Un misto tra incomprensione e disperazione. “Si è rivolto così in un video nel suo ultimo messaggio rivolto al Consiglio della società: “Portate loro sempre il massimo rispetto, difendetele, amatele e ascoltatele. Dalle donne c’è solo da imparare“.

Lascia una valanga di amici e una famiglia diventata ormai una dinastia. A cominciare dai figli Antonio, il più giovane dei tre, tutti ingegneri, quindi Angela e Umberto, cui si uniscono 12 nipoti. E migliaia di sciatori che hanno vestito i colori del club, tra i quali re Gustavo.

La sua scomparsa lascia certamente dolore e tristezza ma allo stesso tempo anche un dolce sorriso, perché i ricordi che ha lasciato sono talmente belli da fermare ogni lacrima.

Ci sarà modo e tempo per raccontare tutto perché quasi tutte le sue iniziative, le sue idee, i suoi progetti, fanno parte della letteratura dello sci e dello sport. Quello semplice, di base. Quello dell’attività dei giovani e dei giovanissimi.

Le condoglianze alla famiglia Noris da parte di tutta la redazione di SciareGherardo Noris ora fa  Gherardo Noris ora fa 

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.