Notizie

Gli uomini di Cortina, ci sono anche Franzoni e Della Vite

Gli uomini di Cortina, ci sono anche Franzoni e Della Vite
Con delibera del Presidente Flavio Roda n° 213 del 6 febbraio 2021 sono ufficialmente convocati per i Campionati del mondo di Sci Alpino di Cortina d’Ampezzo i seguenti atleti:

1. Giovanni Borsotti – Carabinieri (18-12-1990)
Ha all’attivo due partecipazioni ai Campionati del mondo: nel 2011 fu 28/o in gigante a garmisch e nel 2015 fu 24/o a Vail, sempre in gigante.

2. Emanuele Buzzi – Carabinieri (27-10-1994, Sappada)
Ha partecipato all’edizione 2017 del Mondiale di St. Moritz dove fu 23/o in superG.

3. Mattia Casse – Fiamme Oro (19-02-1990, Bergamo)
Due partecipazioni ai Mondiali: nel 2017, a St. Moritz, fu 19/o in superG, 22/o in discesa e non terminò la combinata alpina; nel 2019, ad Are, fu 8/o in superG, 17/o in discesa e 27/o in combinata alpina.

4. Luca De Aliprandini – Fiamme Gialle (01-09-1990, Ville d’Anaunia)
Ha preso parte al Mondiale di Are classificandosi 20/o nel gigante.

5. Filippo Della Vite – Fiamme Oro (04-10-2001, Ponteranica)
Debuttante

6. Giovanni Franzoni – Fiamme Gialle (30-03-2001, Manerba del Garda)
Debuttante

7. Stefano Gross – Fiamme Gialle (04-09-1986, Pozza di Fassa)
Sono cinque le edizioni iridate a cui a partecipato: la prima nel 2011 quando fu 22/o in slalom; nel 2013, a Schladming, fu 11/o in slalom; nel 2015, a Vail, non terminò lo slalom; nel 2017, a St. Moritz, fu 9/o in slalom; nel 2019, ad Are, fu 10/o in slalom.

8. Christof Innerhofer – Fiamme Gialle (17-12-1984, Gais)
Sei edizioni dei Mondiali sono già nel suo palmarès. Nel 2007, ad Are, fu 38/o in discesa e non terminò la supercombinata. Nel 2009 a Val d’Isère fu 4/o in superG, 10/o in discesa e 15/o in supercombinata. Nel 2011 vinse 3 medaglie a Garmisch: oro in superG, argento in supercombinata e bronzo in discesa. nel 2013, a Schladming, fu 7/o in superG, 14/o in discesa e non terminò la supercombinata. nel 2015, a Vail, fu 18/o in superG, 24/o in discesa e 18/o nella combinata alpina. Nel 2019, ad Are, fu 4/o in superG, 11/o in discesa e non terminò la combinata alpina.

9. Matteo Marsaglia – Esercito (05-10-1985, Cesana Torinese)
Quattro partecipazioni all’attivo. Nel 2001, a Garmisch, fu 15/o in superG; nel 2013, a Schladming, fu 11/o in superG e 28/o in supercombinata; a Vail, nel 2015, fu 14/o in superG, 28/o in discesa e 32/o in combinata alpina; ad Are, nel 2019, fu 43/o in superG e 13/o in discesa.

10. Manfred Moelgg – Fiamme Gialle (03-06-1982, Marebbe)
Dal 2005 ha partecipato a tutte le otto edizioni iridate. A Bormio, al debutto, fu 13/o in gigante e non terminò lo slalom; Ad Are 2007 vinse la medaglia d’argento in slalom e fu 19/o in gigante; nel 2009, in Val d’Isère, fu 12/o in gigante e non terminò lo slalom; nel 2011, a Garmisch, vinse il bronzo nello slalom e fu 17/o in gigante; a Schladming, nel 2013, fu medaglia di bronzo in gigante e non terminò lo slalom; nel 2015, a Vail, fu 11/o in slalom; a St. Moritz, nel 2017, fu 20/o nel gigante e 14/o nello slalom; ad Are, nel 2019, fu 18/o nello slalom e non terminò il gigante.

11. Dominik Paris – Carabinieri (14-04-1989, Val d’Ultimo)
Vanta cinque partecipazioni ai Mondiali: nel 2011, a Garmisch, fu 20/o in discesa e non terminò la supercombinata; a Schladming 2013 vinse la medaglia d’argento in discesa e fu 9/o in supercombinata; a Vail 2015 fu 14/o in superG, 23/o in discesa e 10/o in combinata alpina; a St. Moritz 2017 fu 9/o in superG, 13/o in discesa e 4/o in combinata alpina; ad Are 2019 vinse il titolo del superG (campione in carica), fu 6/o in discesa e 9/o in combinata alpina.

12. Giuliano Razzoli – Esercito (18-12-1984, Villa Minozzo)
Sei edizioni dei Mondiali già nel palmarès: Val d’isère 2009 non terminò lo slalom, Garmisch 2011 non terminò lo slalom, Schladming 2013 non terminò lo slalom, vail 2015 non terminò lo slalom, St. Moritz 2017 fu 22/o in slalom e 5/o nel parallelo a squadre, Are 2019 fu 22/o in slalom.

13. Florian Schieder – Carabinieri (26-12-1995, Castelrotto)
Debuttante

14. Riccardo Tonetti – Fiamme Gialle (14-05-1989, Bolzano)
Ha preso parte al Mondiale di St. Moritz 2017 quando fu 5/o nel parallelo a squadre, 10/o in gigante e 23/o nella combinata alpina. Ad Are 2019 fu 4/o in combinata alpina e non terminò il gigante.

15. Alex Vinatzer – Fiamme Gialle (22-09-1999, Selva di Val Gardena)
Nel Mondiale di Are del 2019 vinse la medaglia di bronzo nel parallelo a squadre e fu 19/o nello slalom.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.