Notizie

Home fitness, per “Idealo” +3909,4% le ricerche di prodotti per il fitness

Secondo una ricerca eseguita dal portale specializzato Idealo, le ricerche di prodotti per il fitness segnano un +3909,4%! Un dato impressionante se paragonato a  quello di un altro settore che per ovvi motivi è richiestissimo. Ovvero, quello utile per lo smart working, quindi prodotti di informatica, le cui ricerche di articoli hanno avuto un aumento del +122,7%. Il periodo di riferimento della riscerca è dai primi di marzo fino al 1° aprile.

Il lockdown ha fatto inoltre crescere l’interesse per l’e-commerce “Made in Italy”, evidenziando gli italiani come particolarmente attenti alle eccellenze del territorio e ai negozi online del nostro Paese.

Idealo – portale internazionale di comparazione prezzi leader in Europa – ha così analizzato la categoria “Home fitness”. Malti hanno avvertito la necessita di allestire una piccola palestra tra le mura domestiche. Sia per continuare ad allenarsi anche a casa o per iniziare a farlo!

Analizzando i dati, dal 24 Febbraio al 1° Aprile 2020, confrontandoli col periodo precedente (al 17 Gennaio al 23 Febbraio 2020.), idealo ha rilevato un vero boom. In particolar modo, la crescita delle intenzioni di acquisto è stata registrata a partire dal 9 Marzo in poi, fino al picco massimo del giorno 21 dello stesso mese. E l’interesse è tuttora molto elevato, pur essendo ormai a metà Aprile.

Qui di seguito i prodotti fitness che hanno maggiormente catturato l’attenzione degli e-consumer italiani, in ordine di interesse: tapis roulant, indoor cycling, pesi, cyclette, ellittica, attrezzi da palestra. Poi panche fitness, vogatori, stepper, ginnastica e aerobica, yoga & pilates. Infine allenamento funzionale e tappeti elastici.

Questo l’ordine di preferenza:  tapis roulant (+10685,6%), indoor cycling (+9776,9%), tappeti elastici (+7350,0%). Poi i pesi (+6280,7%), ellittica (+3912,3%) e panche fitness (+2656,3%). Molto richieste anche le cyclette (+2095,2%) e i vogatori (+1879,2%). Quindi yoga & pilates (+1630,0%), allenamento funzionale (+1400,0%), stepper (+1254,5%).  Infine attrezzi da palestra (+850,4%) e ginnastica e aerobica (+428,9%).

Analizzando i prezzi medi dei prodotti dedicati al fitness, si evidenzia come i relativi costi siano stati soggetti ad importanti fluttuazioni a marzo rispetto a febbraio. Tra le categorie maggiormente convenienti: yoga & pilates (-45,6%), ellittica (-40,8%) e indoor cycling (-33,7%). Quelle con un rincaro sono invece state: attrezzi da palestra (+25,5%), pesi (+16,9%) e ginnastica/aerobica (+9,9%).

idealo ha analizzato tutte le categorie dell’home fitness sul proprio portale italiano. In particolare è stato messo a confronto l’interesse online tra il 24 febbraio e il 1° aprile 2020 rispetto a quello compreso tra il 17 gennaio e il 23 febbraio.

È stato messo a confronto il prezzo medio del mese di marzo 2020 per ogni categoria con quello di febbraio 2020. Il maggior ribasso è relativo a Yoga & Pilates, con il -45,6%

In un momento come questo nel quale bisogna rimanere a casa è importante sostenere il Made in Italy per supportare l’economia italiana. E così pure gli e-shop del territorio e ciò può essere fatto anche grazie ad eventi come gli “idealo days”. Queste le parole di  Fabio Plebani, Country Manager per l’Italia di idealo.

A fine Marzo infatti, per aiutare l’economia italiana e supportare i negozi online, abbiamo organizzato la prima edizione degli idealo days. Si tratta di un nuovo shopping event tutto italiano. I dati rilevati post evento hanno mostrato come gli italiani abbiano accolto con entusiasmo l’iniziativa.

Nel mese di marzo si rileva un aumento delle ricerche del +126,4% rispetto allo stesso periodo del 2019. “Una precisazione” – continua Fabio Plebani. “Gli idealo days si sono svolti il 30 e 31 marzo 2020, ma dal 2 Marzo gli utenti hanno potuto impostare il proprio prezzo ideale. Questo per i prodotti desiderati grazie a una landing page creata appositamente sul portale italiano di idealo. Si parla invece di un +30,6% rispetto ad eventi simili organizzati dai big player del settore“.


Cos’è idealo

È un comparatore prezzi con oltre 145 milioni di offerte di oltre 30.000 negozi online. L’azienda viene fondata a Berlino nel 2000 e da allora è cresciuta costantemente. Dal 2006 entra a far parte del gruppo editoriale Axel Springer SE (editore anche di Bild Zeitung).

Attualmente è presente in Germania, Austria, Regno Unito, Francia, Italia, Spagna, con sei portali nazionali. Nel corso dei suoi primi 19 anni di attività ha ricevuto eccellenti recensioni e ha vinto numerosi test condotti da enti autorevoli e indipendenti impegnati nella tutela dei consumatori.

Nel 2014 ha ottenuto dall’ente di certificazione tedesco TÜV Saarland il marchio di “comparatore certificato” per la qualità delle informazioni reperibili sul portale. E anche le misure a protezione dei dati degli utenti.

idealo mette a disposizione dei propri utenti centinaia di test sui prodotti e opinioni di altri utenti. Ma non si limita a offrire un servizio di comparazione per individuare i prezzi più convenienti, bensì si pone anche come una guida autorevole e imparziale allo shopping on-line. Ad esempio con schede tecniche, filtri di ricerca avanzati e recensioni di esperti.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.