Notizie

In Alto Adige allenamenti e gare solo dai Giovani in su

In Alto Adige allenamenti e gare solo dai Giovani in su.
Tempi sempre più duri per gli agonisti dell’alto Adige. In particolare per i più giovani, dai baby fino ai children (Ragazzi e Allievi) compresi che non potranno né allenarsi, tanto meno partecipare a gare sul territorio, anch’esse vietate. La decisione è arrivata da una ordinanza firmata dal presidente della giunta provinciale.

Quindi, gli unici atleti autorizzati a proseguire la stagione sono quelli che appartengono alle categorie dei Giovani e ai professionisti. Bloccati anche i master dopo che il Presidente Konpatcher ha inviato una lettera a Gianni Malagò nella quale ribadisce che la sua ordinanza ha più valore rispetto a quella sportiva del Comitato Olimpico nazionale.

Questa notizia sta preoccupando non poco anche i Comitati delle altre Regioni. Si teme, infatti, che tale provvedimento venga esteso a livello nazionale anche se la segreteria della Fisi per il momento non ha preso alcuna decisione in questo senso. Si tratta dunque, di un’azione locale dell’Alto Adige.

 

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.