Notizie

Inaugurato con tanti top player dello slalom lo store Uyn a Campiglio

Inaugurato con tanti top player dello slalom lo store Uyn a Campiglio.
Terminata la cerimonia dell’estrazione pettorali, atleti e tifosi, tantissimi, si sono presentati in Piazza Brenta alta, naturalmente a Campiglio, per l’inaugurazione dello store di Uyn, noto marchio di abbigliamento intimo, fornitore di molte federazioni dello sci. Ad attenderli alla porta di ingresso il mito Kristian Ghedina, ambassador dell’azienda di Avola (MN) che per una volta ha cercato di interpretare il ruolo di slalomista!

Tra gli atleti presenti e intervistati in un mare di folla, gli austriaci Johannes Strolz, Adrian Pertl e Fabio Gstrein, gli sloveni Hadalin e Marovt, gli spagnoli Salarich e Del Campo e tutti i nostri, Gross, Maurberger, Razzoli, Sala, Kastlunger, Liberatore e Vinatzer.

Tra selfie, autografi e le interviste condotte dalla nostra Laura Cazzaniga per gli atleti si è trattato in un certo qual modo di un antipasto di slalom! Grande soddisfazione da arte di Righini, patron di Uyn che con la 3Tre ha aperto una collaborazione che durerà nel tempo. Il negozio è bellissimo e stra fornito di tanti modelli sia di underwear che di giacche e pants per lo sci con la rinnovata collezione.  Inaugurato con tanti top

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment