Notizie

La lezione del Ghedo agli atleti del Team A “Junior Program di Blizzard-Tecnica”

La lezione del Ghedo agli atleti del Team A “Junior Program di Blizzard-Tecnica”.
A Les Deux Alpes si è tenuto il primo di tre stage organizzati da Blizzard-Tecnica che coinvolge i giovani atleti del Team A dello Junior Program, operazione istituita dal reparto racing dei due marchi del Gruppo Tecnica.

Sulle nevi del ghiacciaio francese si è presentato Kristian Ghedina, ambassador e promoter Blizzard, assieme a Daniela Ceccarelli che a Les 2 Alpes è di casa.

Si sono trovati dinnanzi a giovani atleti tra i 12 e i 16 anni, selezionati dallo scouting Blizzard-Tecnica gestito da Alessandro Colturi, che è altresì coordinatore dei promoter chiamati “Firebird Coach”.

Il programma ha previsto allenamenti di Gigante, focus sui salti con Ghedo e quindi sessione in aula con domande dei giovani atleti ai due campioni sia sugli aspetti di preparazione fisica (abitudini, allenamenti) sia psicologica (preparazione alle gare, affrontare le difficoltà).

Il serviceman Blizzard Maurizio “Buby” Del Castello e il tenero  abbraccio a Lara Colturi

È stata anche l’occasione aperta a tutti gli agonisti e amatori di provare in anteprima tutti gli sci Blizzard e gli scarponi Tecnica della collezione Racing FW 22/23, con la presenza dei tecnici Blizzard-Tecnica a disposizione degli appassionati di race per spiegazioni, consigli e indicazioni sui nuovi prodotti.

I prossimi due appuntamenti sono programmati a Hintertux (dal 21 al 22 giugno) e allo Stelvio (dal 29 al 30 giugno) con prenotazione obbligatoria.

I riferimenti sono: Angelo “Gelo” Del Panno +39 345 4969305
e Maurizio “Buby” Del Castello +39 347 7923085

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment