Notizie

La pista VolatA recupera anche il superG di St. Moritz

Un’altra bella notizia arriva dalla Fis impegnata a ridisegnare il calendario delle gare saltate: la pista VolatA recupera anche il superG di St. Moritz. La pista del Passo San Pellegrino era già stata indicata quale sede del recupero delle discese cancellate in Cina.

Tre gare, dunque nella stazione della Val di Fassa, alle prese con la prima esperienza in Coppa del Mondo. Ma dopo aver ospitato eventi di rilevanza internazionale come i Mondiali Junior e gli Assoluti.

Il lungo programma inizierà dopo il grande show dei Mondiali di Cortina. Dunque, mercoledì 24 febbraio con la prima prova. Poi venerdì 26 il primo superG, sabato 27 la discesa e domenica 28 il superG di St. Moritz.

L’altro superG non disputato nella località elvetica rimarrà invece in territorio svizzero con il recupero a Crans Montana domenica 24 gennaio).  A questo punto non rimane che stabilire dove si recupererà il gignate cancellato a Semmering, dopo che si era conclusa la prima manche. Il vento impetuoso impedì il via della prova conclusiva, quando in testa si trovava Petra Vlhova, tallonata da Marta Bassino.  la pista volata recupera 

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.