Notizie

Le convenzioni 2016/17

L’autunno per i Professionisti della neve è un periodo dell’anno in cui (storicamente) inizia la preparazione in vista della stagione invernale. Sono in consegna le nuove divise, si procede nell’ordinare attrezzature/corredi vari e i maestri di sci (alpino e nordico) e snowboard si muovono per rinnovare o attivare ex novo l’assicurazione RC, magari cercando la migliore soluzione anche per quella infortuni. L’Associazione Maestri Sci Italiani rappresenta un valido sostegno in tutto questo: da diversi anni vanta collaborazioni con aziende leader per i propri settori di competenza con accordi commerciali riservati esclusivamente ai Maestri e alle Scuole Sci associate.
Partendo dal ramo «assicurativo» AMSI ha stipulato un apposito accordo per la veicolazione di Assicurazioni RC e di Tutela Legale, personali e per le Scuole, alle migliori condizioni ad oggi presenti sul mercato e con massimali molto importanti, il tutto a cura della Lenzi Broker. La collaborazione è particolarmente vantaggiosa per il Maestro di Sci che, obbligatoriamente, deve avere tali coperture assicurative, come previsto dalla legge Quadro Nazionale e dalle varie Leggi Regionali o Provinciali. Per quanto riguarda il settore «automotive» AMSI ha rinnovato il contratto con VOLVO per l’eventuale acquisto di vetture con sconti dedicati. Attiva la collaborazione anche con ALITALIA – «Vivi l’Italia» dedicata alle Scuole Sci, utile per incrementare il numero degli allievi e beneficiare di un’ampia visibilità; poi con DESCENTE è attiva la fornitura delle divise ufficiali nazionali per lo sci alpino e snowboard, mentre per il fondo l’azienda è KREEZE, per la maglieria intima invece il partner è MICO e per i berretti di lana è GUASTO. A livello «attrezzature» si segnala l’intesa con ABS e ARVA per la sicurezza in fuori pista, GEKKO per zaini e sacche. Disponibili, inoltre, una serie di prodotti promozionali distribuiti da Vezzoli con protagonista Leo Monthy: la mascotte della Scuola Italiana Sci. Infine, non mancano le soluzioni SPM, ideali per l’allestimento dei campi scuola, e i software by SKIWORK per la gestione informatica delle Scuole. Non è tutto. A brevissimo il «pool fornitori» si amplierà con l’arrivo di REUSCH, PODHIO e BOLLÉ, novità che saranno presentate alla fiera Skipass 2016; momento nel quale anche l’APP AMSI MOBILE si presenterà potenziata diventando (in accordo con Col.Naz e FISI) indispensabile per ogni maestro e appassionato dello sci.
Per maggiori informazioni e per conoscere le modalità di adesione a tutte le convenzioni basta accedere all’Area Riservata Amsi.


A TUTTO SOCIAL

amsi_15_ott_2
Oltre alla pagina Facebook e al canale YouTube da settembre AMSI comunica anche attraverso Twitter (@Amsi_Informa) e Instagram (amsi_scuola_italiana_sci). Con questi canali l’Assomaestri sosterrà la divulgazione e l’immagine del prestigioso marchio «Scuola Italiana Sci», proponendo immagini, video, notizie su eventi e/o iniziative locali, poi ancora informative per i maestri, consigli sulla sicurezza e molto altro ancora. Insomma, seguiteci e non dimenticate di utilizzare i nostri hasthag: #Amsi #ScuolaItalianaSci #ConNoièFacile! #Granpremiogiovanissimi

Tags

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment