Notizie Attrezzatura

L’Ispo di Monaco cambia data, da febbraio a novembre!

Decisione a dir poco storica per l’Ispo di Monaco, la fiera internazionale dell’attrezzatura neve, che ha deciso di spostare radicalmente la data: da febbraio passa a novembre.

La rassegna internazionale per il 2022, dunque, è fissata si svolgerà dal 28 al 30 novembre 2022 (dal lunedì al mercoledì). La nuova data per OutDoor di ISPO 2022 è invece dal 12 al 14 giugno 2022 (da domenica a martedì).

Lo spostamento permanente delle date è una decisione strategica a causa dei profondi cambiamenti di mercato degli ultimi anni. L’industria e la vendita al dettaglio stanno affrontando importanti cambiamenti nella catena di approvvigionamento globale, che hanno anche causato blocchi nei cicli degli ordini.

Pianificare ISPO Monaco a gennaio o febbraio, come avveniva in precedenza, è quindi troppo tardi per molti operatori del settore. Anche la data anticipata permanentemente per OutDoor da ISPO funziona molto meglio con i nuovi cicli di ordinazione.

Già a settembre si vociferava, tra le aziende dell’attrezzo sci, l’intenzione a non presenziare alla fiera. Decisione già presa da alcune stagioni da Amer (Salomon e Atomic). Ebbene, questo sentiment si è fatto, via via, sempre più insistente.

Quando il settore cambia, dobbiamo anche trovare nuovi modi“, afferma Klaus Dittrich, CEO di Messe München. “Le nuove date sono la risposta ideale alle sfide attuali e future. Soprattutto, offrono opportunità completamente nuove per l’industria e il commercio“.

“In futuro, ISPO Monaco di Baviera non sarà solo il luogo di incontro per i migliori decisori del settore e la piattaforma ideale per i marchi per trasmettere i messaggi più importanti per il mercato, ma anche l’evento mondiale di lancio per la stagione invernale“dice Klaus Dittrich. “Qui è dove i rivenditori ottengono una panoramica dei nuovi prodotti della stagione e possono quindi iniziare la stagione degli ordini, dove vengono prese le decisioni di importanza a livello di settore e dove i consumatori sono eccitati, ispirati e attivati ​​allo stesso tempo“.     L’Ispo di Monaco cambia dat

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.