Notizie

Marta Rossetti, “A fine luglio dovrei rimettere gli sci”

Marta Rossetti, “A fine luglio dovrei rimettere gli sci”.
Si avvicina piano piano il ritorno sugli sci di Marta Rossetti dopo l’infortunio al crociato dello scorso gennaio.

L’azzurra originaria di Puegnago del Garda in forza al gruppo sportivo delle Fiamme Oro di Moena ha pianificato con i nuovi tecnici e preparatori il percorso di avvicinamento al rientro sugli sci.

È molto serena Marta, e certamente concentrata sulla riabilitazione e preparazione che da gennaio sta portando avanti con Cristiano Durante presso il Poliambulatorio all’avanguardia Medical SPA nella struttura Bresciana di Millennium Sport & Fitness.

Ricordiamo che la slalomista Azzurra a metà gennaio è caduta in allenamento procurandosi la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro.

Ecco le parole di Marta al termine dell’allenamento dell’altro ieri svolto alla presenza del nuovo tecnico bresciano Devid Salvadori e del nuovo preparatore Davide Mondin alla presenza di Cristiano Durante che ha seguito Marta nella riabilitazione vera e propria

Devid e Davide sono venuti a trovarmi a Medical SPA  ed hanno assistito all’allenamento . Abbiamo deciso di valutare se rientrare nel gruppo con il ritiro atletico di fine luglio.

A fine luglio saranno trascorsi sei mesi dall’infortunio e potrei rimettere gli sc . Valuteremo se iniziare con uscite individuali e poi da fine agosto potrei tornare con la squadra. Tutto verrà fatto in accordo con i Tecnici della federazione passo passo.” Marta Rossetti “A fine

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.