Notizie

Nel palazzetto di Cavalese la notte delle stelle con la premiazione degli atleti fiemmesi

Nel palazzetto di Cavalese la notte delle stelle con la premiazione degli atleti fiemmesi.
Il Palafiemme di Cavalese ha celebrato ieri gli atleti della Val di Fiemme. Oltre sessanta tra super campioni, ragazzi sulla strada dell’affermazione, piccoli diavoletti, ovviamente per lo più delle discipline nordiche, ghiaccio, paralimpiche, snowboard, sci alpino, biathlon, sci orienteering e vela.

Un palazzetto riempito in ogni ordine di posto richiamati dall’invito della Trentino world Cup, dall’Apt Val di Fiemme e dalla Comunità territoriale Val di Fiemme col pieno supporto della stessa Provincia.

Un’occasione molto attesa dai locals per un appuntamento che mancava, per ovvie ragioni, dal 2019, uno di quei momenti da segnare nell’agenda in rosso e da non mancare per nessuna ragione al mondo.

La comunità fiemmese è ancora fortissima, da antiche generazioni protegge e sostiene con tanto orgoglio e rispetto valori e tradizioni, realizza grandi cose perché si prende cura delle piccole, ogni tanto discute ma poi finisce sempre tutto davanti a un buon bicchiere di bollicine.

Proprio come accaduto eri sera, 4 maggio, tra autorità, atleti e cittadini della valle, uniti in una grande festa abilmente condotta da Silvia Vaia e Andrea Longo, con ritmo, competenza ed equilibrata ironia.

In prima fila, l’assessore Roberto Failoni, il consigliere Piero Degodenz, il Presidente APT Fiemme Paolo Gilmozzi, il direttore generale APt Fiemme Giancarlo Cescatti, il vice presidente Fisi Angelo Dalpez, Il Presidente del Comitato trentino Tiziano Mellarini, il comandante delle Fiamme Gialle Gabriele Di Paolo, delle Fiamme Oro Luca Demanicor, dei Carabinieri Davide Carrara, delle Fiamme Azzurre, il Sindaco di Cavalese Sergio Finato, di Tesero Elena Ceschini, Paola Mora, presidente Coni trento, rappresentanti di Trentino Marketing e trentino Sviluppo che hanno accompagnato alla serata una delegazione del Cio presente, in questi giorni, per ispezionare i piani dei futuri impianti olimpici, in particolare i nuovi trampolini di Predazzo.

Numerosissimi anche gli “EX” del territorio, olimpionici, miti e leggende della valle, ne citiamo uno in rappresentante di tutti, Franco Nones. Alcuni grandi tecnici di oggi, come Ivo Pertile, Cristian Zorzi, Cristian Deville, Sandro Pertile (referente Fis del Salto) chiamati per premiare gli atleti di oggi.

Tra gli atleti più celebrati, Dorothea Wierer, Giacono Bertagnolli e la guida Andrea Ravelli, Fabrizio Casal (guida di Chiara Mazzel), Pietro Sighel, Amor Mosaner, Mirko Felicetti, Annika Sieff, Iacopo Bortolas.

Per lo sci alpino Davide Seppi, di Masi di Cavalese, atleta delle Fiamme Gialle, campione italiano junior di gigante.

Serena Delvai, 10 nni, premiata dal sindaco di Cavalese Sergio Finato

Un’opportuna scaletta è servita per premiare il giovane Alessandro Chiocchetti, forte, giovane e spilungone fondista delle Fiamme Gialle. È stato, invece, necessario piegarsi un poco per congratularsi con Serena Delvai, 10 anni, gioiellino del pattinaggio artistico, seconda ai campionati italiani esordienti  (fascia Bronze) di Aosta. O Filippo Desilvestro, 2° agli Italiani under 12 di Salto speciale di Tarvisio.

Davide Seppi premiato da Cristian Deville

Al termine della premiazione la serata si è conclusa come era iniziata: dall’aperitivo si è passati alla pasta party (prodotti Felicetti) per tutti con musica dal vivo della nota band Satomi Hot Night e tanto spazio a foto e autografi con gli atleti. Il tutto sotto l’occhio vigile di Franco Corso, regolano di Cavalese, della Magnifica comunità della Val di Fiemme!

Il fondista Alessandro Chioccetti

L’elenco dei premiati, in ordine di apparizione

Ilenia Defrancesco (Skiroll) dell’Esercito: (2°posto 10 km TC Campionati Italiani a Forni Avoltri . Convocata Mondiali skiroll Val di Fiemme 2021.
Tommaso Dellagiacoma (Skiroll) del Sottozero Nordic team: Convocato Mondali di Skiroll in Val di Fiemme 2021, Convocato in Coppa del Mondo a Otepää( EST) e Madona(LAT), 3°posto Mass Start TL Campionati italiani a Rieti.
Soffia Trettel (Atletica) U.S. Quercia Trentingrana: Campionessa Italiana Allievi 400 hsa Rieti
Cecilia Zorzi (Vela) (Vela G.S. Marina Militare): Campionessa Italiana  Offshore, Swan 42
Mirko Felicetti (Circolo Canottieri Aniense): 2° slalom parallelo Campionati Italiani a Chiesa Valmalenco; 3° gigante parallelo Campionati Italiani a Chiesa Valmalenco; Convocato in CdMa Bannoye (RUS), Carezza, Cortina, Scuol (SUI), Piancavallo, Rogla (SLO) e Berchtesgaden (GER). Convocato alle Olimpiadi Pechino 2022.
Fabrizio Casal (Sportabili Predazzo): Guida dell’atleta Chiara Mazzel. Convocato Mondiali Paralimpici a Lillehammer (NOR). Convocato in Coppa del Mondo a St.Moritz(SUI). Convocato alle Olimpiadi Pechino 2022.
Davide Seppi (Fiamme Gialle): Campione italiano Junior slalom gigante a Courmayeur.
Benedetta Gilmozzi (Biathlon) di U.S. Dolomitica: 3°posto Campionati Italiani Junior Staffetta in Valdidentro
Enrico Lorenzoni (biathlon) d iU.S. Cornacci: Campione italiano U13 individuale a Lago di Tesero, Campione italiano U13 staffetta a Lago di Tesero.


Alice Ventura (Sci orienteering) di U.S. Lavazé: 2°posto Campionati Italiani Middle a Passo Oclini.
Stefania Corradini (Sci orienteering) di G.S. Castello / Sottozero NordicTeam: Campionessa italiana Middle a Passo Oclini. Campionessa Italiana Sprint e Long a Padola di Comelico. Convocata Mondiali sci orientamento a Kemi-Keminmaa (FIN).
Davide Comai (Sci orienteering) di U.S. Lavazé2°posto Campionati Italiani Middle a Passo Oclini. 2°posto Campionati Italiani Long a Padola di Comelico. Convocato Mondiali sci orientamento a Kemi-Keminmaa(FIN).
Francesco Corradini (sci orienteering):  di G.S. Castello: Campione italiano Middle a Passo Oclini. Campione Italiano Sprint e Long a Padola di Comelico. Convocato Mondiali sci orientamento a Kemi-Keminmaa(FIN).
Stefania Delvai (Pattinaggio artistico) di Fiemme On Ice: 2°posto Campionati Italiani Esordienti di fascia bronze ad Aosta.
Cheyenne Sara Zeni (Pattinaggio artistico) di artistico ghiaccio Fiemme: 2°posto Campionati italiani Junior di fascia silver a Feltre.
Marina Piredda (pattinaggio artistico) di G.S. Fiamme Oro / Fiemme On Ice: 3°posto Campionati Italiani Assoluti a Torino.
Val di Fiemme Hockey Club: 2°Posto campionato nazionale Hockey League.
Giada Delugan (Combinata nordica) di U.S. Dolomitica: Campionessa Italiana U16 di Combinata Nordica in Val di Fiemme.
Veronica Gianmoena (Combinata nordica) di C.s. Carabinieri): Convocata in Coppa del Mondo a Lillehammer (NOR), Otepää (EST), Ramsau (AUT), in Val di Fiemme e a Schönach (GER). 2°posto Campionati italiani assoluti Combinata Nordica in Val di Fiemme.
Matteo Delugan (Combinata nordica) di  U.S. Dolomitica: 3°posto Campionati italiani U12 a Tarvisio.
Manuel Boninsegna (Combinata nordica) di U.S. Dolomitica: 2°posto Campionati italiani U14 Combinata Nordica a Pellizzano; 3°posto Campionati italiani U16 Combinata Nordica in Val di Fiemme.
Bryan Venturini (Combinata nordica/Salto speciale) di U.S. Dolomitica: 2°posto Campionati italiani U16 Combinata Nordica in Val di Fiemme; 2°posto ai Campionati italiani U16 di Salto Speciale a Predazzo.
Manuel Facchini (Combinata Nordica) di U.S. Dolomitica: 3°posto Campionati italiani U20 Combinata Nordica in Val di Fiemme.
Luca Libener (combinata nordica) di U.S. Dolomitica: Convocato agli EYOF 2022 di Vuokatti( FIN).
Alessandro Pittin (Combinata nordica) di Gs Fiamme Gialle: Convocato alle Olimpiadi Pechino 2022. Convocato in Coppa del Mondo a Lillehammer (NOR), Otepää (EST), Ramsau (AUT), Val di Fiemme, Seefeld (AUT), Lahti (FIN), Oslo (NOR) e Schonach (GER). 3°posto Campionati italiani Assoluti in Val di Fiemme.
Filippo Desilvestro (Salto speciale) di U.S. Dolomitica: 2°posto Campionati italiani U12 Salto Speciale a Tarvisio.
Anastasia Morandini (Fondo)di A.S. Cauriol: 2°posto staffetta Campionati italiani U16 a Lama Mocogno . 3°posto 5 km TL Campionati italiani U16 a Lama Mocogno.
Maria Gismondi (fondo) di G.S. Fiamme Oro: 2°posto sprint Campionati Italiani U18 a Forni Avoltri, Campionessa Italiana 10 km TL U18 a Padola di Comelico, 2°posto 5 km TC Campionati Italiani U18 a Padola di Comelico, 3°posto Mass start 15 km Campionati Italiani a Dobbiaco.
Nicole Monsorno (fondo) di G.S. Fiamme Gialle: Convocata ai Mondiali Junior & U23 a Lygna(NOR) . Convocata in Coppa del Mondo a Falun (SWE), Davos (SUI) e Dresda (GER). Campionessa italiana U23 sprint a Dobbiaco.
Caterina Ganz (fondo) di G.S. Fiamme Gialle: Convocata alle Olimpiadi di Pechino 2022 . Convocata in Coppa del Mondo a Ruka (FIN), Lillehammer (NOR), Davos (SUI), Lahti (FIN), Falun (SWE). Convocata al Tour de Ski 2022 . Campionessa Italiana 10 km TL e sprint TL a Forni Avoltri. Campionessa italiana 30 km TC a Dobbiaco. 3°posto Campionato Italiano sprint assoluto a Dobbiaco.
Enrico Bucci (fondo) di U.S. Dolomitica: 2°posto Campionati italiani 5 km TC U14 a Cogne.
Luca Ferrari (fondo) di U.S. Dolomitica: 2°posto staffetta Campionati italiani U16 a Lama Mocogno.
Stefano Dellagiacoma (fondo) di C.S. Carabinieri: 3°posto Campionati italiani sprint U23 a Dobbiaco.
Fabio Longo (fondo) di C.S. Carabinieri: 3°posto 50 km TC Campionati italiani U23 a Dobbiaco.
Simone Mastrobattista (fondo) di G.S. Fiamme Gialle: Convocato ai Mondiali Junior & U23 a Lygna (NOR). Campione italiano sprint U20 a Dobbiaco.
Alessandro Chiocchetti (fondo) di G.S. Fiamme Gialle: Convocato ai Mondiali Junior & U23 a Lygna (NOR), Convocato in Coppa del Mondo, alla prima tappa TdSa Lenzerheide (SUI). 2°posto 50 km TC Campionati italiani U23 a Dobbiaco.
Giovanni Ticcò (fondo) di G.S. Fiamme Oro: Convocato ai Mondiali Junior & U23 a Lygna(NOR). Convocato in Coppa del Mondo a Davos (SUI). 2°posto 15 km TL Campionati italiani U23 a Dobbiaco.
Andrea Zorzi (fondo) di G.S. Fiamme Gialle: Convocato ai Mondiali Junior & U23 a Lygna(NOR). Convocato agli EYOF a Vuokatti (FIN). 2°posto 15 km TL U20 Campionati italiani a Forni Avoltri. 3°posto sprint U20 Campionati italiani a Forni Avoltri. 3°posto 30 km TC Campionati italiani U20 a Dobbiaco. Campione italiano in staffetta Campionati italiani Giovani a Dobbiaco.
Simone Daprà (fondo) di G.S. Fiamme Oro: 3°posto 15 km TL Campionati italiani Dobbiaco. Convocato in Coppa del Mondo a Lahti (FIN).
Giacomo Gabrielli (fondo) di CS Esercito: 3°posto Campionati italiani sprint assoluti a Dobbiaco.
Paolo Fanton (fondo) di C.S. Carabinieri: Convocato in Coppa del Mondo a Davos (SUI).
Stefano Gardener (fondo) di C.S. Carabinieri: Convocato in Coppa del Mondo a Davos (SUI), Falun (SWE) e Lillehammer (NOR).
Paolo Ventura (fondo) di C.S. Esercito: Convocato alle Olimpiadi di Pechino 2022. Convocato in Coppa del Mondo a Ruka(FIN), Lillehammer (NOR), Lahti (FIN), Oslo (NOR). Convocato al Tour de Ski 2022. 3°posto staffetta Campionati italiani a Dobbiaco.
Alessandro Weber (hockey) di Val di Fiemme Hockey Club: Medaglia di bronzo ai Mondiali U18 a Győr (HUN) con la Nazionale Italiana.
Matteo De Baldo (hockey) di Val di Fiemme Hockey Club: Medaglia di bronzo ai Mondiali U18 a Asiago, con la Nazionale Italiana. Secondo posto Campionato nazionale Hockey League con il Val di Fiemme Hockey Club.
Fabiana Carpella (biathlon) di G.S. Fiamme Oro: Medaglia d’oro in staffetta ai Mondiali Youth a SoldierHollow (USA). Convocata EYOF a Vuokatti (FIN). 3°posto Campionati italiani Junior Staffetta in Valdidentro.
Elia Zeni (biathlon) di G.S Fiamme oro: Medaglia d’argento in staffetta ai Mondiali Youth a SoldierHollow (USA). Campione italiano staffetta Junior in Valdidentro. 3°posto Campionati italiani 15 km in Valdidentro. Campione italiano a Anterselva. 2°posto Campionati italiani Sprint a Forni Avoltri.
Annika Sieff (combinata nordica/Salto speciale) di G.S Fiamme Oro: Campionessa mondiale Junior individuale a Zakopane (POL). Argento ai Mondiali Junior in staffetta mista a Zakopane (POL). Oro gara individuale EYOF a Vuokatti(FIN). Bronzo staffetta mista EYOF a Vuokatti( FIN). Campionessa italiana assoluta di CN in Val di Fiemme. Campionessa italiana U20 di CN in Val di Fiemme . Convocata in CdM a Lillehammer (NOR), Otepää (EST), Ramsau (AUT), in Val di Fiemme e a Schonach (GER), con due terzi posti a Schonache Lillehammer. 2°posto Campionati italiani Assoluti Salto S. a Predazzo.
Jacopo Bortolas (Combinata nordica/Salto speciale) di G.S. Fiamme Gialle:Convocato alle Olimpiadi di Pechino 2022. Convocato in Coppa del Mondo a Ruka (FIN) e Lillehammer (NOR). Argento ai Mondiali Junior in staffetta mista a Zakopane (POL). Bronzo in staffetta mista agli EYOF a Vuokatti (FIN). 2°posto Campionati italiani U20 Combinata Nordica in Val di Fiemme. Campione italiano U20 Salto Speciale a Predazzo.
Pietro Sighel (short track) di G.S. Fiamme Gialle. Argento nella staffetta 2000m mista e Bronzo nella staffetta 5000m alle Olimpiadi Pechino 2022.
Amos Mosaner (curling) di Aeronautica Militare: Oro nel doppio misto alle Olimpiadi Pechino 2022. Bronzo ai Mondiali di Las Vegas 2022 (USA).
Giacomo Bertagnolli/Andrea Ravelli (sci alpino paralimpico) G.S Fiamme Gialle: Oro in Slalom e Supercombinata, argento in SuperG e Gigante alle Paralimpiadi Pechino 2022. Convocati in Coppa del Mondo a Brenner (AUT) e St. Moritz (SUI). Oro in Gigante ai Mondiali di Lillehammer (NOR). Argento in Slalom e Parallelo a Lillehammer.
Dorothea Wierer (biathlon) di Fiamme Gialle):
Bronzo nella Sprint individuale alle Olimpiadi Pechino 2022. Convocazione a tutte le gare di Coppa del Mondo della stagione 2021/2022. 3°posto Sprint a Ruhpolding (GER). 3°posto staffetta e 2°posto inseguimento a Kontiolahti ( FIN) . 1°posto mass start ad Anterselva.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment