Notizie

Nikon Sciare Skitest Contest

A Skipass di Modena, domenica 29 ottobre, è avvenuta la premiazione del primo concorso Nikon Sciare Skitest Contest. Divisi in 5 categorie (pista uomini, pista donne, gigante, freeride ed evoluzioni), i collaudatori della rivista si sono sfidati a colpi di foto! Proprio così, immortalati dal teleobbiettivo di Marco Trovati, di Pentaphoto, i migliori loro scatti sono stati selezionati e posti in concorso. Una giuria qualificata ha scelto le migliori. Manuela Mölgg, Matteo Guadagnini, Corrado Macciò, Marco Trovati e Marco Di Marco, le hanno giudicate con una classica valutazione da 1 a 10. Quindi i primi 5 di ogni categoria hanno ricevuto una nomination. I giurati hanno interpretato in maniera specifica la rispettiva valutazione: Manuela l’espressività tecnica nel suo complesso, Matteo la correttezza tecnica, Corrado la possibilità dell’immagine di essere utilizzata per scopi promozionali, Trovati l’abilità di “recita” sapendo di essere fotografati, Marco l’eventuale utilizzo per una copertina. La selezione è stata durissima, tante immagini avrebbero potuto aggiudicarsi il primo premio (Una splendida Reflex Nikon).
Ma veniamo ai vincitori:

Per la categoria pista donne, tra Elena Carestia, Benedetta Cumani, Barbara Milani, Federica Di Padova e Chiara Carratù si è imposta Barbara Milani.

Le 5 finaliste con la vittoria di Barbara Milani premiata da Valerio Ghirardi

A premiare, chi meglio di Valerio Ghirardi, per anni allenatore della Azzurre

Ecco la foto di Barbara Milani, prima tra le donne

Quindi Pista Uomini: in corsa, Emanuele Bagatti, Loris Bonelli, Paco Veluscek, Marco De Martin e Matteo Vottero. E’ stato Italo Mazzonelli, ex presidente Amsi e inventore assieme a noi dei test di Sciare, a dare il premio a Loris Bonelli!

Tra gli uomini, categoria “Pista”, ha vinto Loris Bonelli, premiato da Italo Mazzonelli, ex Presidente Amsi
Loris Bonelli, la foto che ha vinto nella categoria Pista Uomini

Per la categoria Freeride ci ha pensato uno dei primi testatori di Sciare a premiare, Igor Cigolla, oggi capitano della Polizia di Moena, da ragazzo discesista Azzurro. Igor ha consegnato la Reflex Nikon a Simone Mallen, entrato in finale con …..

Simone Mallen si è aggiudicato il primo premio per la categoria Freeride, consegnato da Igor Cigolla
Non si vede ma è lui, Simone Mallen, primo nella categoria Freeride

Bellissima la sfida anche nella categoria Evoluzioni con tre collaudatori finiti in finale: Lorenzo Bettoli e Maurtizio Corvi con due immagini a testa e Fabio Locatelli. Federico Dealbertis, in arte Fette ha così decretato: “And the winner is… Lorenzo Bettoli.

Per la categoria Evoluzioni, primo premio per Lorenzo Bettoli, premiato da Federico “Fette” De Albertis
Il volo d’angelo di Lorenzo Bettoli, vincitore della categoria Evoluzioni

Infine la categoria slalom gigante. Anche qui, una lotta durissima. Ecco i 5 che hanno ricevuto una nomination: Emanuele Bagatti, Marco De Martin, Verdecchia, Vottero e Peraudo. E’ stato un onore avere con noi Giuliano Razzoli disposto a premiare…. Peraudo!

Giuliano Razzoli ha premiato Adam Peraudo
Tra le cinque nomination della categoria Gigante è Adam Peraudo ad aggiudicarsi la Reflex Nikon
Con questa azione Adam Peraudo ha vinto la categoria Gigante

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment