Notizie

Petra Vlhova vs Liensberger, Shiffrin e Gisin!

La sfida è aperta, Petra Vlhova Vs Katharina Liensberger, Mikaela Shiffrin e Michelle Gisin. Il tema dello slalom di Jasna gioca su questa sfida. uella della classifica di specialità che è ancora apertissima. Il fenomeno slovacco comanda con 400 punti grazie alle tre vittorie ottenute a Levi (2) e a Zagabria, poi due quarti posti.

Ma l’atleta più in forma in questo momento, l’austriaca Liensberger non ha nessuna intenzione di mollare il colpo e con l’oro al collo conquistato a Cortina la insegue a soli 40 punti di distanza e 5 presenze sul podio, tre secondi posti e due terzi. C’è poi la divina, Miki Schiffrin anche lei in crescendo di forma sia fisica che mentale. Di punti ne ha 335 quindi per sperare ancora nella conquista della coppetta non può pensare che solo a vincere. Se Michelle Gisin glielo permetterà. Se la 27enne elvetica scierà come a Semmering saranno dolori per tutti.

Lo slalom di Jasmna, con parternza alle 9:30, sarà aperto proprio da Petra, seguita da Wendu Holdener, Chiara Mair, Catharina Truppe e poi in sequenza Liensberger, Shiffrin e Gisin

A difendere la bandiera italiana solo tre Azzurre: Irene Curtoni (11), Federica Brignone (16) e Martina Peterlini (30). Marta Bassino è a Jasna ma ha preferito lasciar perdere una gara dove ha ben poco da dire e concentrarsi piuttosto nel gigante dove domani si giocherà la conquista della coppa di specialità. Ricordiamo che con Lara Della Mea e Marta Rossetti in infermeria la squadra italiana di slalom è proprio ridotta all’osso.

L’ORDINE DI PARTENZA

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.