Notizie

Prowinter: Kitz vince ai Fis Awards Organizer

Ha aperto ieri Prowinter, la fiera di Bolzano dedicata al mondo della neve particolarmente indicata per negozianti e centri noleggio (1.200 in Italia). Ottima l’affluenza fin dal mattino e pressoché completa la presnza delle aziende del settore attrezzatura. Vicino allo spazio dedicato a Erwin Stricker dove la famiglia ha voluto essere presente per fare gli "onori" di casa, è stato allestito il palco degli eventi e a rompere il ghiaccio ci ha pensato la Gianfranco Kasper con il Fis Alpine Ski World Cup Organizer 2011, manifestazione promossa per la prima volta dalla Federazione Internazionale Sci direttamente sul Prowinter Forum. Il primo posto è stato aggiudicato da Kitzbühel (Austria), il secondo da Flachau (Austria) e il terzo da Val Gardena (Italia), al quarto e al quinto posto rispettivamente si posizionano Beaver Creek (USA) e Zagreb (Croazia). 

 

Altre menzioni speciali vanno al comitato organizzativo di Kitzbühel (AUT) ritenuto il più "team friendly" e allo stesso tempo il più "broadcaster friendly". Flachau (AUT) è stato valutato come comitato organizzativo più "athlete friendly", mentre Schladming (AUT) il più "media friendly". 

Da quest’anno in poi, la FIS introdurrà FIS Alpine Ski World Cup Organizer 2011 Award annualmente per stimolare sempre più lo sviluppo di nuove idee e di conoscenze legate al mondo della neve. 
A ritirtare il premio per Kitzbühel il Presidente dello sci club omonimo Michael Huber, mentre per la Val Gardena è salito sul palco Edmund Dellago.
Oltre a Kasper era presente l’intera dirigenza degli uffici di Oberhofen, con Sarah Lewis, segretario generale, Markus Waldner (C.Europa maschile) e Janez Flere (Coordinatore Sci alpino), tutti chiamati in questi giorni in un importante meeting tecnico.

 

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment