Notizie

Sarah Lewis lancia la “Global Sports Leader Gmbh”, società di consulenza sportiva

Sarah Lewis lancia la “Global Sports Leader Gmbh”, società di consulenza sportiva
Sarah Lewis, ex segretario generale della Fis dove ha lavorato per 22 anni, impegnata nelle recenti Olimpiadi di Pechino per conto delle infrastrutture cinesi, ha dato il via a una nuova avventura. Ieri ha infatti lanciato la sua nuova società di consulenza, la “Sarah Lewis Global Sports Leader GmbH”.

Il focus è  migliorare la società attraverso lo sport, fornendo servizi di consulenza e leadership, gestione dei progetti, strategia di comunicazione e politiche di governance. Sarah ricopre inoltre, il ruolo di amministratore non esecutivo per una proposta di società di investimento. Per questi motivi sta investendo e supportando attivamente start-up pluripremiate.

La home page del sito della “Sarah Lewsi Global Sports Leader Gmbh”

L’ex segretario generale della presidente Gianfranco Kasper (fino al 2020)

che si era anche candidata alla presidenza Fis che poi si è aggiudicato Johan Eliasch, è particolarmente impegnata anche nel sostegno di candidature delle donne per posizioni di leadership, non solo nel settore sportivo.

Sarah spiega così la sua nuova avventura professionale:

Questa nuova avventura ha l’obiettivo di migliorare la società attraverso lo sport. Di sottolineare i valori dello Sport che sono fondamentali per la società in generale: eccellenza, rispetto e amicizia. Lo sport è un’educazione alla vita che sviluppa coraggio, determinazione, disciplina. E ancora definisce gli obiettivi, permette di gestire le emozioni, identifica responsabilità personali.

È anche resilienza, lavoro di squadra e tolleranza. Nel tentativo di creare una società equa, sostenibile e migliore, tali qualità ci consentono di essere meglio attrezzati per affrontare le sfide e sfruttare le opportunità. Ecco, la mia missione è fornire servizi di consulenza professionale di altissima qualità conformi alle migliori pratiche di governance nel perseguire gli obiettivi definiti”.

Lewis dal 2020 è stato nominata mentore principale per il primo “Sports Innovation Winter Sports Global Virtual Accelerator” e dal 2021 ha assistito la leadership della Chinese Winter Sports Association con i loro obiettivi di implementazione legacy di Pechino 2022 e la preparazione delle prestazioni dei Giochi. Good job Sarah! Sarah Lewis lancia la 

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment