Notizie

Stelvio Azzurro, in arrivo i ragazzi di Lorenzi, Theolier, Costazza e Bergamelli

Tra tre giorni lo Stelvio Azzurro accoglierà i ragazzi diretti da Roberto Lorenzi con i tecnici Jacques Theolier, Stefano Costazza e Giancarlo Bergamelli, in arrivo. Stiamo ovviamente parlando degli slalom gigantisti che raggiungeranno il ghiacciaio venerdì 12, dove già si trovano i velocisti.

La sessione di allenamento si protrarrà fino al 24 giugno. Dodici giorni per riacquistare confidenza con la neve, dunque, per Giovanni Borsotti, Riccardo Tonetti, Luca De Aliprandini, Hannes Zingerle, Tommaso Sala, Alex Vinatzer, Stefano Gross, Federico Liberatore, Giuliano Razzoli.

Non ci saranno invece Manfred Moelgg e Simon Maurberger, ancora impegnati con la delicata fase della riabilitazione. Ricordiamo che Manni si è infortunato nella seconda manche del gigante di Adelboden l’11 gennaio, riportando la rottura del legamento crociato della gamba sinistra.

Lo stesso inconveniente capitato a Simon il 9 febbraio scorso, nel parallelo di Chamonix. Stelvio azzurro in arrivo

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.