Notizie

Stelvio Azzurro: tutti in salute secondo l’ATS di Bolzano

Dallo Stelvio Azzurro che si avvia agli ultimi momenti del super raduno di 30 giorni, secondo i controlli effettuati da ATS Bolzano, tutti gli atleti sono in salute.

Si è trattato di una misura precauzionale aggiuntiva che la Federazione ha deciso di prendere per una maggiore cautela dei propri atleti e tecnici.

Tutta la delegazione FISI è in salute, nessuno evidenzia nessun tipo di sintomo.
L’attività proseguirà nei prossimi giorni, secondo i programmi stilati dai responsabili tecnici.

I controlli rilevati ieri da ATS Sondrio presso la struttura dell’hotel Livrio, avevano riscontrato invece qualche problema, seppur sotto controllo. Un tecnico ha fatto registrare lievi sintomi febbrili ed è stato immediatamente trasportato all’ospedale di Sondalo, dove si è rapidamente sfebbrato.

Un secondo tecnico è risultato debolmente positivo, ma senza sintomi; oltre ad uno degli atleti, positivo ma sempre in assenza di sintomi.

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.