Notizie

Tommy Sala si conquista il biglietto per Pechino

Tommy Sala si conquista il biglietto per Pechino.
Era nell’aria ma gli stessi tecnici Azzurri volevano avere l’ultimissima prova prova prima di decidere in maniera definitiva. E con lo slalom di Schladming si sono sciolti gli ultimi dubbi riguardo a Tommaso Sala che, concludendo al settimo posto sulla Planai, ha meritato la convocazione.

Probabilmente, ma non ne siamo sicuri, il 26enne delle Fiamme Oro era in ballottaggio con Mattia Casse. Se questa sera non avesse dimostrato di aver svoltato pagina definitivamente probabilmente il suo posto sarebbe stato preso dal velocista piemontese, nelle ultime gare, un po’ sottotono.

Scelte comunque difficile e anche dolorose per i tecnici, ma è sempre complicato trovare la soluzione ideale. Di sicuro, per gli esclusi, non si è trattato di mancanza di fiducia.

Si unirà a Dominik Paris, Christof Innerhofer, Matteo Marsaglia, Luca De Aliprandini, Alex Vinatzer e Giuliano Razzoli.

Le donne erano già state decise ieri:  Sofia Goggia, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni, Nadia e Nicol Delago, Francesca Marsaglia e le due slalomiste Lara Della Mea e Anita Gulli.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment