Sciare
15 dicembre 2019

14,00

AGONISMO
I servizi di Maria Rosa Quario da Killington, Beaver Creek e Lake Louise, unica giornalista italiana presente! I successi delle “furie Azzurre” firmate da Marta Bassino che ha vinto il gigante davanti a Federica Brignone. Il terzo posto a Lake Louise di Francesca Marsaglia e la piazza d’onore di Nicol Delago. Oltre ai due secondi posti di Dominik Paris.
Intervista esclusiva al fenomeno elvetico Marco Odermatt, l’indomani della sua prima vittoria in Coppa del Mondo a Beaver Creek.

ATTREZZATURA
Gli sci denominati “Allmountain” sono quelli più venduti in assoluto perché abbracciano la più ampia fascia di utilizzatori. E noi li abbiamo testati, assieme agli scarponi della stessa categoria che ben si sposano con determinati accessori.
Il sistema Liquid Fit di Head applicato agli scarponi risolvono parecchi problemi di fasciatura del piede.
L’air bag di Dainese, ecco l’ultima versione che lo rende ormai infallibile!

TURISMO
Il servizio centrale è dedicato agli hotel storici che nel tempo sono riusciti a mantenere la tradizione di un tempo, pur rinnovati negli arredi per soddisfare le esigenze del turista di oggi. Dietro alla loro apertura ci sono storie e personaggi meravigliosi!
Siamo andati a scoprire tutto sulla nuova funivia di Garmisch che raggiunge lo Zugspitze. Un’impresa titanica nel rispetto della natura.

TECNICA
Gianluca Grigoletto, docente di Sciare Campus ci racconta il viaggio che fa la rondella del bastoncino. Capito, bene, un vero e proprio viaggio tecnico che si rivela fondamentale per la riuscita di ogni arco di curva
Per la tecnica di Sciare team, l’istruttore e allenatore Maurilio Alessi ci spiega cos’è e quando entra in azione la “rotazione dei piedi”

CIRCO GIOVANI E MASTER
Tutto sulla prossima edizione del Pinocchio sugli sci, sul Granpremio Giovanissimi AMSI. Per gli Over 30, l’inizio della Coppa Italia al Tonale e la descrizione delle gare fino a Torgnon. Poi l’inizio dell’Autodrive Ski Cup

RUBRICHE
Un0infinità di argomenti trattati nelle rubriche dedicate agli istruttori Nazionali, ai maestri di sci, agli allenatori. Poi gli interventi sulla Legge della sicurezza, traumatologia, riabilitazione e psicologia sportiva. Quindi le attività sulla neve di Fisip, Nast e fondazione Silvia Rinaldi.

SPESE SPEDIZIONE INCLUSE NEL PREZZO – VENDITA PER SPEDIZIONE SOLO IN ITALIA

19 disponibili

COD: EDI_C_SCI_727 Categoria: Tag:

Descrizione

La redazione di Sciare magazine inizia a vivere il 1° dicembre del 1966, quando Massimo Di Marco esce con il primo numero della testata.

Nel 2002 il Direttore Massimo cede la direzione al figlio Marco Di Marco (marco@sciaremag.it) che continua a condurre la testata quindicinale, oltre che gestire il sito www.sciaremag.it e la parte “Social”.

Geremia Vannetti (geremia@sciaremag.it) è il capo redattore e oltre alla “cucina” di redazione, segue in particolare modo il settore dell’attrezzatura e cura l’annuario Guida Tecnica all’Acquisto.

L’agonismo è gestito da Maria Rosa Quario (ninna@sciaremag.it), in arte Ninna, protagonista dela Valanga Rosa tra il ’79 e l ’86 come slalomista. Madre di Federica Brignone, una delle nostre numero uno della squadra Azzurra, dirige anche le prove degli sci Junior.

La direzione tecnica è affidata a Giovanni Migliardi (migliardi@sciaremag.it) che è anche il responsabile del programma prove materiali. Giovanni è il Rettore di Sciare Campus – l’università della Tecnica

Andrea Ronchi (andrea@sciaremag.it), gestisce il settore del turismo e di tutto ciò che ruota attorno a uno degli argomenti principali della testata.

A Roberta Vitale (roberta@sciaremag.it) invece la responsabilità di raccontare il settore della moda.

La redazione si completa poi con numerosi collaboratori esterni, come Enrico Ravaschio, padre-padrone, del mondo Master, Valerio Malfatto (Tecnica), Gianandrea Lecco (Freeski), Franco Gionco (Sci alpinismo).

Segue una schiera di sciatori appassionati, ma professionisti in alcuni settori di cui firmano apposite rubriche: Lucia Bocchi (Psicologia), Luigi Borgo (letterato), Giulio Pojaghi Bettoni (Legge), Fabio Verdoni (Traumatologia), Federico Stelè (Sicurezza), Antonio Frattarelli (Economia), Dino Palmi (skiman), Adriano Castiglioni (scienza).