Sciare
15 Febbraio 2022

12,00

Numero quasi interamente dedicato alle Olimpiadi invernali di Pechino. Un amarcord fresco, fresco a un giorno e mezzo dalla chiusura di Beijing 2022.

Il racconto delle 17 medaglie conquistate dagli Azzurri con i commenti tecnici di:
Martina Peterlini, Laura Pirovano, Camilla Alfieri, Dada Merighetti, Max Blardone, Giorgio Rocca e Guglielmo Bosca. Tantissime immagini a firma Pentaphoto, analisi “crono” delle discese e tante curiosità anche delle specialità del ghiaccio.

Non abbiamo ovviamente abbandonato le nostre rubriche fisse dedicate ai Maestri di Sci, alla traumatologia, psicologia, sicurezza, nivologia. Le gare dei più Giovani con l’Alpe Cimbra Internazionale e le gare di Coppa Italia e Fis master Cup degli Over 30, compreso il circuito Autodrive Ski Cup.

La finestra sul turismo si apre sui 4.000 della Valle d’Aosta e sul comprensorio 3 Zinnen.

Per l’attrezzatura Head svela i segreti dello sci firmato Porsche, Salice presenta caschi e maschere della nuova collezione.

Il prossimo numero uscirà alla fine di marzo con il resoconto della Coppa del Mondo e delle Paralimpiadi.

COD: EDI_C_SCI_751 Categoria: Tag:

Descrizione

La redazione di Sciare magazine inizia a vivere il 1° dicembre del 1966, quando Massimo Di Marco esce con il primo numero della testata.

Nel 2002 il Direttore Massimo cede la direzione al figlio Marco Di Marco (marco@sciaremag.it) che continua a condurre la testata quindicinale, oltre che gestire il sito www.sciaremag.it e la parte “Social”.

Geremia Vannetti (geremia@sciaremag.it) è il capo redattore e oltre alla “cucina” di redazione, segue in particolare modo il settore dell’attrezzatura, della moda e cura l’annuario Guida Tecnica all’Acquisto.

L’agonismo è gestito da Maria Rosa Quario (ninna@sciaremag.it), in arte Ninna, protagonista della Valanga Rosa tra il ’79 e l ’86 come slalomista. Madre di Federica Brignone, una delle nostre numero uno della squadra Azzurra, dirige anche le prove degli sci Junior. Intervengono anche Max Blardone e Denise Karbon

La direzione tecnica è affidata a Giovanni Migliardi (migliardi@sciaremag.it) che è anche il responsabile del programma prove materiali. Giovanni è il Rettore di Sciare Campus – l’università della Tecnica

Andrea Ronchi (andrea@sciaremag.it), gestisce il settore del turismo e di tutto ciò che ruota attorno a uno degli argomenti principali della testata.

La redazione si completa poi con numerosi collaboratori esterni, come Enrico Ravaschio, padre-padrone, del mondo Master, Gianluca Grigoletto (Tecnica), Gianandrea Lecco (Freeski), Franco Gionco (Sci alpinismo), Giovanni Bruno (attualità e costume).

Segue una schiera di sciatori appassionati, ma professionisti in alcuni settori di cui firmano apposite rubriche: Walter Stacco (Preparazione atletica), Matteo Vagli (Psicologia), Luigi Borgo (letterato), Giulio Pojaghi Bettoni e Francesco Persio (Legge), Fabio Verdoni (Traumatologia), Dino Palmi (skiman), Adriano Castiglioni (scienza). Esercito italiano (Nivologia), Alberto Dolfin (Fisip), Giovanni Milazzo (Amsi), Massimiliano Alpe (Colnaz), Daniela Arsie (Senior)