Turismo

Alpe Cimbra e la stagione più desiderata di sempre!

L’Alpe Cimbra apre il suo “parco divertimenti” il 27 novembre. Quella alle porte è senza dubbio la stagione invernale più desiderata degli ultimi anni. Dopo uno stop di quasi due stagioni gli appassionati vogliono un inverno dove fare il pieno di neve a 360 gradi.

Con i propri 100 km di piste per lo sci alpino e 80 per quello nordico la skiarea aprirà i battenti il 27 novembre con un ricca proposta di attività: sci alpino, sci nordico, sci alpinismo, ma anche sleddog, fat bike, cascate di ghiaccio, pattinaggio sul lago ghiacciato di Lavarone, immersioni sotto i ghiacci e ancora ciaspolate, tubing e slitte per i più piccoli.

La Skiarea è innanzitutto facilissima da raggiungere: a pochi km dall’uscita di Rovereto Nord o dall’uscita dalla A31 per chi arriva in auto o dalle stazioni dei treni di Trento e Rovereto.

Tutto è pronto nella skiarea trentina di Folgaria Lavarone dove si prospetta una lunga stagione di sci e divertimento sulla neve.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.