Turismo

Un balcone panoramico garantito UNESCO

I Balconi panoramici Dolomiti UNESCO sono dei punti particolarmente affascinanti e sono l’esemplificazione di ciò che rende le Dolomiti così straordinarie, con le loro caratteristiche geologiche e paesaggistiche.

In Alto Adige ce ne sono due: il primo si trova nei pressi di Dobbiaco, mentre il secondo in Val Gardena (inaugurazione 16 giugno), nel Parco Naturale Puez-Odle (Comune di S. Cristina). Il Balcone della Val Gardena è una vera e propria terrazza all’aperto, nei pressi della stazione a monte della cabinovia Col Raiser, a 2.200 metri sul livello del mare con una vista mozzafiato sul mondo alpino delle Dolomiti.

Il balcone panoramico sul Mastlé/Col Raiser, Patrimonio Mondiale dell’UNESCO nelle Dolomiti, è stato costruito con particolare attenzione all’edilizia eco-sostenibile.
In considerazione del contesto estremamente sensibile, è stato creato un oggetto strettamente legato all’ambiente circostante. La struttura in acciaio, al centro della quale si trova l’elenco dei picchi visibili, è stata riempita in loco con terreno e materiale roccioso esistente.

About the author

Andrea Ronchi

Andrea Ronchi

Andrea Ronchi è milanese di nascita e di cuore, rigorosamente a strisce rossonere. Ama lo sport in generale e da ragazzo si è cimentato in diverse discipline. Discreto tennista e giocatore di pallone, è rimasto folgorato dalle palline con le fossette in tarda età, o meglio, troppo tardi per ambire a farne una carriera ma sufficientemente presto per poter provare il brivido e la tensione dell’handicap a una cifra. La passione lo ha portato a fare del golf un lavoro e oggi, oltre a essere nel corpo di redazione della rivista Golf & Turismo, è prima firma di Quotidiano Sportivo e ospite fisso nella trasmissione televisiva Buca 9. Quando la neve copre i fairway prende gli sci, sua altra grande passione, e gira per le Alpi “costretto” dal suo ruolo di responsabile del turismo per la Rivista Sciare. È un duro lavoro, ma qualcuno le deve pur fare...

Add Comment

Click here to post a comment