Attrezzatura

Anteprima Sci, Head Worldcup Rebels e-Race Pro

Tutto nuovo lo sci Head Worldcup Rebels e-Race Pro, presentato quest’anno per Anteprima Sci. Subito un chiarimento: la lettera “e” di e-Race sta a indicare la nuova tecnologia applicata a questo sci, ovvero EMC Technology. Si tratta di un circuito di fibre piezoelettriche che consentono di armonizzare quelle che sono le vibrazioni dello sci. Una tecnologia che permette di andare a modificare quella che è la struttura dello sci.

Sci che è più morbido e che garantisce un ingresso curva immediato e la massima stabilità. Altra novità riguarda il nuovo attacco Freeflex ST, più aerodinamico e dotato di un nuovo sistema automatico dell’altezza dello scarpone.

Altra caratteristica è quella di modificare una piastra posta sotto il puntale per avere più sensibilità. Lo sci è pensato per sciatori alla ricerca della curva perfetta, in quanto mixa le prestazioni tra uno sci Race Gigante e un Race Slalom

Il sistema EMC
Mentre scii gli sci si flettono, oscillano e vibrano, l’Energy Management Circuit (EMC) converte l’energia meccanica di questi movimenti oscillatori in energia elettrica. Che viene “consumata” da delle resistenze. Il tutto determina la diminuzione delle vibrazioni rendendo gli sci più stabili consentendo, la progettazione di attrezzi più facili da girare

Identikit
STRUTTURA Graphene Worldcup. Sandwich Cap Construction. ANIMA in legno. PARTICOLARITÀ EMC. Rebel Camber . SOLETTA Structured UHM C. RD Race. PIASTRA Head Race Plate WCR 14. ATTACCO Freeflex ST 16. MISURE 160, 165, 170, 175, 180 cm. SCIANCRATURA 121/68/102 mm (170 cm). RAGGIO 14,4 mt (170 cm). anteprima sci head worldcup

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.