Attrezzatura

Anteprima Sci, Völkl Racetiger GS

Anteprima Sci porta sul palcoscenico il marchio Völkl con uno dei suoi cavalli di battaglia, il Racetiger GS. Non è un errore, perché l’azienda tedesca ha deciso di passare dal mitico Renntiger» al «Racetiger». Ovvero dare inizio a una nuova generazione.

Fin dal 1970, il Racetiger di Völkl ha significato immagine, innovazione e tradizione. Un design di sci rivoluzionario caratterizzato dalle sue leggendarie zebrature. E da una storia di successo che si racconta ancora oggi, conosciuta da agonisti di tutte le età.

Nel 2020 questo design iconico racconta una storia completamente nuova. Una storia in cui la leggenda dello sci incontra atleti leggendari e le star emergenti di domani.

Lo sci è pensato per sciatori aggressivi che amano disegnare curve sugli spigoli con raggi che vanno dai 17,1 metri nella misura 170 ai 20,6 metri per la misura 185 cm.

TECNOLOGIA UVO 3D
UVO 3D è il primo sistema di assorbimento delle vibrazioni a rotazione libera, che ammortizza le vibrazioni in modo tridimensionale. Con UVO 3D lo sci reagisce con notevole velocità e precisione quando affronta una curva. Le vibrazioni ridotte garantiscono anche una maggiore tenuta dello spigolo.

IDENTIKIT
STRUTTURA Sandwich. ANIMA Woodcore beech/polar 70/30. PARTICOLARITÀ: UVO 3D. 3D. Glass.
Powered by titanium. Full sidewall. Speedwall. Tip Rocker. SOLETTA P-Tex 4504 . MISURE 170, 175, 180, 185 cm. SCIANCRATURA 114/69/97 mm. RAGGIO 17.1, 18.3, 19.4, 20.6 mt anteprima sci völkl racetiger

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.