Attrezzatura

SCI NORDICA DOBERMANN GSR RB EVO

DOBERMANN GSR RB EVO

È un’evoluzione del modello Dobermann dello scorso anno, del quale mantiene il look patriottico (un po’ più sul nero) e la struttura, in cui è stato inserito il nuovo sistema RB (Race Carbon Bridge). Proprio questo irrigidimento ha reso lo sci non subito intuitivo: a tutti sono servite parecchie curve per capire come maneggiarlo e sfruttarlo, e sicuramente la piastra montata per il test (Evo) non ha aiutato i nostri collaudatori, alle prese, fra i pali, con una neve veramente dura, ghiaccio vivo.

Nordica DOBERMANN GSR RB EVO
Nordica DOBERMANN GSR RB EVO

Ma veniamo ai commenti: «Trasmette una buona sensazione in conduzione, è bello stabile, nel fine curva fa sentire la sua coda molto aggressiva» (Veluscek); «Serve molta energia per deformarlo» (Grigoletto); «Lo promuovo a pieni voti per le gare Master, specie se si disputano su tracciati veloci e filanti, perché nello stretto è più difficile da deformare» (De Martin). Da notare che questo modello è disponibile anche con piastra Piston, più performante.

Marco De Martin durante il test del Nordica DOBERMANN GSR RB EVO
Marco De Martin durante il test del Nordica DOBERMANN GSR RB EVO

Cosa è piaciuto di più: Stabilità nella fase di conduzione di curve ampie

Cosa è piaciuto di meno: È piuttosto impegnativo nell’ingresso curva: serve power!


Struttura: Energy 2 Titanium Race Bridge Construction
Anima: legno
Attacco abbinato: Marker N Power X-Cell Evo
Prezzo: 950,00 (sci e attacco)

MISURA TESTATA: 182 cm
SCIANCRATURA: 115/71/99,5 mm
RAGGIO: 19,5 mt

pagella_Nordica_RCGS

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment