Eventi

Red & White, a lezione di tecnica non solo di sci!

SkS 2.0 è lieta di annunciare la 14esima edizione di Red & White, un corso di tecnica ma non solo di sci. L’appuntamento è all’Abetone sabato 28 marzo. Di che cosa si tratta nello specifico? eggete il programma ed è subito tutto chiaro!

Vent’anni di Ski College Selletta attraverso il Vino:
-20 anni -1 vino -4 annate

Degustazione verticale con bottiglie bendate. Esploreremo con i sensi le particolari fasi evolutive di un diverso Vino, prodotto in 4 vendemmie dagli anni duemila ai giorni di oggi.

Red & White, ovvero, oltre la tecnica, mettiamoci alla prova

Moderatore: Lorenzo Donnini. “la sostanza non è acqua”

Programma tipo:

Sabato 28 Marzo

arrivo in rifugio e sistemazione bagagli entro le ore 09,00 briefing ed assegnazione materiali test HEAD 2019
09,30 inizio addestramento in pista con i nostri maestri ed allenatori fino alle 13,00
13.00-13,30 pausa per il pranzo.
13,30- 16,00 addestramento in pista, video e attività di sviluppo della destrezza.
17,30 correzione video
18,30 degustazione guidata
20,00 cena, assegnazione materiali test HEAD 2019 per il giorno successivo, relax e pernottamento

Domenica 29 Marzo

7,00 colazione in rifugio
8,00 prime tracce, riscaldamento in pista
dalle 09,00 alle 12,30 addestramento in pista e test materiali
13.00-13,30 pausa per il pranzo
13,30 – 16,00 Ski Tutor
16,00 rientro in rifugio, saluti

RIFUGIO della SELLETTA – Abetone (Pt)
Pernottare in rifugio è davvero un’esperienza da fare, il silenzio, le
stelle e il profumo del legno, essere i primi a solcare le piste.
2 giorni di sci nel cuore dell’Appennino
toscano, immersi nella natura; 2 giorni di sci con i nostri tecnici, per imparare ad essere guidati nell’apprendimento dalle nostre sensazioni e dal divertimento.

Chiusura prenotazioni: 10 MARZO 2020.

Per pronotare o avere ulteriori informazioni, clicca QUI

Tags

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.