Gare

A Piancavallo la Coppa del Mondo di Snowboard per altri due anni

A Piancavallo c’è aria di grande soddisfazione, perché la località friulana potrà ospitare la Coppa del Mondo di Snowboard per altri due anni. Questo è emerso dal meeting Fis tenuto in videoconferenza a proposito dei prossimi calendari delle varie serie, tra cui quello della Coppa del Mondo di snowboard parallelo.
E l’appuntamento con la tappa di Piancavallo è nuovamente confermato nel calendario delle prossime due stagioni.
L’evento fortemente voluto da PromoTurismoFVG, e organizzato dallo Sci Club Panorama di Pordenone si terrà sulle nevi dell’altipiano pordenonese dal 13 al 14 marzo 2021, e dal 12 al 13 marzo 2022 con le prove di slalom parallelo e della gara a squadre.

Una grande soddisfazione per la regione Friuli Venezia Giulia e per Piancavallo. Perché il sapore è quello di una risposta all’enorme lavoro effettuato lo scorso fine gennaio. Con l’organizzazione della prima edizione di questa importante manifestazione.

Un evento che nonostante le iniziali difficoltà dovute alla mancanza di neve, ha accolto a pieno le esigenze di atleti, tecnici e della federazione internazionale stessa, che ha posto le basi per far si che l’appuntamento sulle nevi del pordenonese possa diventare una sorta di “classica” del calendario di Coppa del Mondo di snowboard.

Rispetto alla passata edizione, le date delle gare sono state posticipate di circa due mesi. Questo per permettere agli organizzatori di avere più tempo a disposizione per adeguarsi alle nuove linee guida previste per i grandi eventi in presenza del Covid-19.

Non cambia invece la struttura organizzativa, con PromoTurismoFVG che sarà impegnata nuovamente in prima linea nel garantire il pieno supporto alla manifestazione. Che di fatto sarà l’evento più importante della stagione invernale del Friuli Venezia Giulia.
Accanto a PromoTurismoFVG non mancherà l’importante garanzia della Federazione Italiana Sport Invernali rappresentata a livello nazionale da Enzo Sima. Oltre a rivestire il ruolo di Responsabile della Montagna per PromoTurismoFVG, Enzo è anche consigliere federale con delega allo snowboard.
A livello locale il coordinamento sarà garantito dalla FISI provinciale di Pordenone. Questa coinvolgerà tutti i principali sci club nella preparazione dell’importante appuntamento e fornirà un gran numero di volontari.
Tra le principali novità dell’edizione 2021 della Coppa del Mondo di Piancavallo c’è la volontà degli organizzatori di legare sempre di più la competizione alla valorizzazione del Friuli Venezia Giulia. Come?
Attraverso una maggiore attività di promozione e al coinvolgimento di prodotti di eccellenza del territorio come il formaggio Montasio e il Prosciutto di San Daniele.
Un connubio quello tra sport e turismo che può portare grandi benefici. E che soprattutto si sposa pienamente con gli obiettivi posti dal piano di rilancio “Montagna 365” presentato ad ottobre 2019 da PromoTurismoFVG.
Appuntamento dunque per sabato 13 e domenica 14 marzo sulle nevi di Piancavallocon le spettacolari gare di snowboard parallelo ed il team event.
Sulla pagina Facebook della Coppa del Mondo di Piancavallo è possibile rivivere i i momenti più emozionanti della passata edizione e ricevere costanti informazioni sulla prossima edizione.
Tags

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.