Gare

Alice Calaba sfiora la medaglia nel supeG degli Wyog

La valdostana Alice Calaba sfiora la medaglia nel superG di Les Diablerets, primo appuntamento degli Wyog di Losanna, le olimpiadi invernali giovanili. 25 centesimi tengono l’atleta valdostana distante dal bronzo nella gara vinta da Amelie Klopfenstein (nella foto qui sotto).

L’elvetica ha preceduto di soli 8 centesimi la francese Catlin McFarlane e di 9 l’israeliana Noa Szollos nella gara di apertura della terza edizione degli Winter Youth Olympic Games.

In una superG dove i distacchi si sono rivelati davvero minimi, Alice, atleta dello sci club Gressoney Monterosa,allenata da Peter Angster, ha concluso al sesto posto, dietro anche all’austriaca Amanda Salzgeber e alla svedese Hanna Aronsson Eifman.

Seconda azzurra in classifica Sophie Mathiou, dodicesima a +1″02, mentre Annette Belfrond ha chiuso in 23esima posizione con un ritardo di 1″81. Alle 13:30 prenderà il via la prova di SuperG maschile. In pista per i colori Azzurri, Marco Abbruzzese, Gian Maria Illariuzzi ed Edoardo Saracco.

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.