Gare

CE Slalom Fassa, Manni Moelgg comanda la prima

Buone notizie arrivano dal secondo slalom di CE sulla Aloch di Pozza di Fassa, dove, nella prima manche, comanda Manni Moelgg. L’Azzurro ha uno scarto di 24/100 sul tedesco Sebastian Holzmann, leader ieri a metà gara. 5 centesimi più in là ancor un tedesco, Julian Rauchfuss. In piena gara lo spagnolo Juan Del Campo, quarto a +0,35. P

oi i distacchi aumentano. Al quinto posto il francese Theo Letitre, compagno di quel Clement Noel, vincitore ieri, oggi assente. Così come non presenti al cancelletto Stefano Gross, Federico Liberatore, Simon Maurberger e Alex Vinatzer. Sono messi bene gli elvetici Luca Aerni e Marc Rochat, sesti e settimi.

Secondo miglior Azzurri, Francesco Gori ma è staccato di 2″23, 15/100 più veloce di Tobias Kastlunger che qui vinse l’argento ai Mondiale Junior 2019. Fuori invece, Hans vaccari

QUI LA CLASSIFICA IN AGGIORNAMENTO

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.