Gare

Coppa Europa, austriache micidiali nei superG di Zinal

Coppa Europa, austriache micidiali nei superG di Zinal.
Christina Ager si è aggiudicata il primo dei due superG femminili in Coppa Europa, recupero della gara annullata mercoledì 8 dicembre, in programma sulle piste svizzere di Zinal.

L’austriaca, alla quinta vittoria in carriera nel circuito, si è imposta con il tempo di 1’00″85, infliggendo un distacco di 42 centesimi nei confronti della seconda classificata, la svedese Estelle Alphand.

Terza posizione sul podio per l’austriaca Elisabeth Reisinger, che ha accumulato un ritardo di 48 centesimi dalla leader.

In casa Italia tredici atlete iscritte alla gara con Verena Gasslitter, migliore delle azzurre, undicesima con 1″17 di svantaggio rispetto alla Ager.

Più attardate le altre compagne di squadra: Giulia Albano si è classificata in 16 posizione, Ilaria Ghisalberti 19esima, Elisa Schranzhofer 28esima, Heloise Edifizi 29esima. Carlotta Nimue Welf 30esima, Teresa Runggaldier 40esima e Alice Cabala 47esima. Non hanno terminato la gara Monica Zanoner, Vittoria Cappellini, Carlotta Da Canal, Elena Dolmen e Sofia Pizzato.

Austria che ha completato la doppietta, grazie alla vittoria nella gara pomeridiana di Elisabeth Reisinger.

La 25enne di Peilstein, che ha centrato la quarta vittoria in superG in Coppa Europa, ha fatto segnare il tempo di 58”87, rifilando 24 centesimi alla svizzera Jasmina Suter e 37 centesimi alla vincitrice della prima run, Christina Ager.

Anche nella seconda gara l’altoatesina Verena Gasslitter si è dimostrata la migliore della compagine italiana, terminando in 12esima posizione a 1”11 dalla leader. Oltre alla 25enne carabiniera di Castelrotto (Bz), altre due azzurre tra le prime venti: si tratta di Eloise Hedifizi 17esima e Giulia Albano 19esima.

Ilaria Ghisalberti ha chiuso al 22esimo posto, Monica Zanoner 29esima, Sofia Pizzato 33esima, Elisa Schranzhofer 41esima, Alice Cabala 53esima, Carlotta Nimue Welf 54esima, Vittoria Cappellini e Teresa Runggaldier 58esime a parimerito. Out nella seconda run Carlotta Da Canal ed Elena Dolmen.

Prossimo appuntamento col circuito di Coppa Europa femminile sabato 11 e domenica 12 dicembre con due gare di gigante in programma ad Andalo (Tn).

CLASSIFICA PRIMO SUPERG

CLASSIFICA SECONDO SUPERG

CLCoppa Europa austriache micidiali

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.