Gare

Coppa Italia Master, qualifiche CAE e CAT l’ultima giornata di gare all’Abetone

Coppa Italia Master, qualifiche CAE e CAT l’ultima giornata di gare a Sestola
Ultimo giorno per toscani ed emiliani, con queste 2 gare è terminata la loro qualifica alla Coppa Italia Master.

Sempre del Pool Firenze l’organizzazione con Massimo Ferella, Delegato Tecnico ed Enrica Buccianti per il cronometraggio, anche dal vivo!

Sono aumentati gli iscritti e questa è una buona notizia, è auspicio di tutti noi un ritorno alla normalità con la Coppa Italia a livello nazionale.

Carlo Degli Esposti, sci club Druscié Cortina è arrivato per “dare spettacolo” due gare con l’assoluto di pista, a dimostrazione delle sue capacità, bravo Carlo.

Il secondo miglior tempo è, in gara 1, del sempre grande Rolando Galli dello sci club Prato Play 2014 e, nella seconda, di Diego Dolfi, Sci Club Lanciotto, che continua la sua serie positiva dopo l’uscita nella prima gara.

Tra i migliori in assoluto come non citare Marco Vecchiotti, Sci Club Carpani Skis, Lorenzo Flaccomio Nardi Dei e Daniele Corcos, dello sci club Marzocco Firenze. E, sempre del Marzocco, Massimo Cavalieri autore di un’ottima seconda.

Quanto sopra riferito ad assoluto e Gruppo B,

perché nel C continua la superiorità “assoluta” di Renzo Del Tredici, sci club Prato Play 2014,

che con questa si vince l’ottava gara consecutiva, si presenterà alla finale di Val D’Ultimo con il massimo punteggio per la circoscrizione Toscana/Emilia.

Niente di invariato alle spalle di Renzo con Andrea Scartabelli, Sci Club Marzocco Firenze e Franco Maggiorelli, Sci Club Siena a seguire.

In campo femminile, a gruppi unificati la migliore, in gara 1 è Valentina Goldoni (2003), con Chiara Pedroni, Sci Club Sestola, prima master e terzo tempo, non bastano certo 20 anni di differenza per consolare Chiara che si scatena nella seconda gara e precede Valentina di 21 centesimi, conquistando l’assoluto femminile.

Seconda master ancora Martina Checcarelli, Sci Club Prato Play 2014, vicina a Chiara in gara 1, un poco più staccata in gara 2.

Bene anche, soprattutto ai fini punteggio Coppa Italia, Gaia Carpani, Sci Club Carpani Skis, Francesca Morselli, Sci Club Sestola e Alessandra Andreini, Sci Club Prato Play 2014, tutte ampiamente qualificate per la finale di Coppa.

Rimane l’esame del Gruppo A, unificato a Giovani e senior con, nuovamente il miglior tempo di Lapo Baroncelli (A3), Sci Club Lanciotto, in gara 1. Poi però è uscito nella seconda, lasciando il primato a Tommaso Grilli, Sci Club Carpani Skis. Nella prima, dietro Lapo si erano invece piazzati Luca Ricci, Cimone Ski Team, con Tommaso al terzo posto.

Uno speciale ringraziamento a Lorenzo, autore di tutte le bellissime foto marcate Carpe Diem Studio. L’appuntamento, sempre sulle pagine di Sciare web, la prossima settimana per i Campionati Italiani Master da Santa Caterina di Valfurva, ne vedremo delle belle!


Coppa Italia master le

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.

Add Comment

Click here to post a comment