Gare

È il turno di Della Mea che è terza a Zeel Am See

Uscita nella prima manche Marta Rossetti, è il turno di Lara Della Mea che è terza nello slalom speciale di Coppa Europa di Zeel am See. La vittoria va alla tedesca Jessica Hilzinger che ha prevalso davanti all’elvetica Elena Stoffel. Poi Lara che è riuscita a mantenere la terza piazza conquistata già nella prima manche.
Davvero sfortunata Martina Peterlini che aveva chiuso la prima manche in quarta posizione, ma che per 8 dannati centesimi ha perduto due posizioni. Superata dalla svedese Elsa Fermbaeck e dalla norvegese Tuva Norbye, autrice del best time, si è fermata in sesta posizione.

Buono il recupero della giovane Petra Unterholzer, 18esima a metà gara, 13esima al traguardo.
Le altre Azzurre: 19esima Serena Viviani, partita col 43, poi Roberta Midali, 21esima e Lucrezia Lorenzi 29esima. Fuori dalle trenta Carlotta Saracco

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.