Gare

Emanuele Buzzi finalmente! Suo il titolo italiano di superG. Franzoni oro tra i Giovani

Emanuele Buzzi finalmente, vince il titolo italiano di superG. Franzoni oro tra i Giovani
Finalmente una gara all’altezza del talento di Emanuele Buzzi che conquista (per la prima volta) il titolo italiano di superG. 26 i centesimi di vantaggio su Christof Innerhofer, argento come in discesa. Così come Matteo Marsaglia bronzo anche oggi, dopo aver chiuso a 34/100 dall’oro. Una bella soddisfazione per il carabiniere di San Candido, (ieri quarto in discesa) che riesce a concludere una stagione un po’ tribolata, col sorriso.

Niente premi questa volta per Dominik Paris appena giù dal podio ma staccato di ben 85 centesimi, mentre Pietro Zazzi è quinto a +1″08. Poi, appena dietro a Federico Paini (+1″57), Giovanni Franzoni che conquista il titolo italiano Giovani. Settimo assoluto a +1″65 da Emanuele, l’Azzurrino, campione del Mondo junior proprio di superG, ha preceduto sul podio Junior il compagno di merende Matteo Bendotti. L’atleta della Fiamme Gialle ha chiuso proprio alle sue spalle in ottava piazza con un gap di +1″82 da Buzzi e di 17/100 da GioFranz.

Il bronzo Giovani va all’atleta di casa Enrico Giacomelli dell’S.C. Bormio, 4 centesimi più vel0ce di Giacomo Dalmasso, classe 2000, atleta delle Fiamme Gialle. Molto bravo anche il coetaneo dell’Esercito Benjamin Jacques Alliod, 13esimo assoluto, quinto Giovane. Franzoni e Bendotti dovranno tenerlo d’occhio perché il il valdostano va molto bene anche in slalom, per cui nella combinata (tra poco lo slalom) si potrà assistere a un bel duello. Emanuele Buzzi finalmente Suo

CLASSIFICA SUPERG MASCHILE

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.