Gare

GPI a Bordonecchia, a Giulia Albano il SuperG, a Sofia Pizzato la combinata

Nella prima giornata di gare, del GPI in scena a  Bardonecchia, a Giulia Albano va il superG, a Sofia Pizzato la Combinata. Lunedì 18 gennaio sulle piste del Melezet a Bardonecchia, hanno infatto ospitano le gare valide per il Grand Prix Italia femminile Trofeo Cancro Primo Aiuto Onlus.

Il Super-G sulla pista 25 che ha aperto il programma si è concluso con il successo della canavesana di nascita e valdostana d’adozione Giulia Albano (Carabinieri) in 56”80. 13 i centesimi di vantaggio su Carlotta Da Canal (Carabinieri) e 18 su Héloise Edifizi (Club de Ski Valtournenche), prima nel Grand Prix Italia Giovani.

Il podio del superG della classifica assoluta

Nella classifica del circuito istituzionale alle spalle della valdostana ci sono Valentina Savorgnani (Ski College Veneto, undicesima al traguardo) ed Elisa Schranzhofer (Amateursportclub Gsiesertal, dodicesima al traguardo).

Héloise Edifizi, prima nel superG categoria Giovani

Nel Grand Prix Aspiranti successo di Beatrice Sola (Falconeri Ski Team, ventesima assoluta), davanti a Greta Angelini (Ski Club Chamolè, ventitreesima) e a Carlotta De Leonardis (Sestola, ventottesima assoluta).

Il podio del SuperG Categoria Aspiranti

Nella successiva Combinata Alpina FIS prima Sofia Pizzato, veneta del Centro Sportivo Esercito, con  il tempo complessivo di 1’41”78, con 32/100 di vantaggio su Giulia Albano e 34/100 sull’azzurra Karoline Pichler (Fiamme Oro Moena).

Il podio della Combinata (Assoluta)

Nel Grand Prix Italia Giovani ha vinto Carole Agnelli (Club de Ski Valtournenche, ottava al traguardo), seguita da Beatrice Sola, decima assoluta.

Il podio della Combinata categoria Giovani

Terza nella classifica del circuito istituzionale Nadine Brunet (Aosta), undicesima assoluta.

Beatrice Sola è anche prima delle Aspiranti, davanti a Carlotta De Leonardis, ventitreesima assoluta. Terza delle Aspiranti Greta Angelini, ventiquattresima assoluta.

Il podio della Combinata categoria Aspiranti GPI a bardonecchia a

 Oggi 19 gennaio a Bardonecchia è in programma un Super-G FIS.

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.