Gare

GPI, a Di Paolo lo slalom 2 in Val Palot. Saracco primo aspirante

GPI, a Di Paolo lo slalom 2 in Val Palot. Saracco primo aspirante
Sabato 30 gennaio seconda giornata di gare sulle nevi bresciane della Val Palot, valide per il Grand Prix Italia-Trofeo Onlus Cancro Primo Aiuto Oltre CPA.

Il secondo Slalom FIS si è risolto ancora una volta in un festival straniero, con nove non italiani nei primi dieci della classifica assoluta.

A salvare l’onore dell’Italia ci ha pensato il carabiniere altoatesino Hannes Zingerle, secondo per 15/100 alle spalle dello svedese  Gustav Lundbaeck (Lulea Ak), che ha vinto con il tempo totale di 1’,18”,12/100.

Sul gradino più basso del podio l’altro svedese Jesper Braendholm (Saelens If), staccato di 28/100.

Gianlorenzo Di Paolo, abruzzese delle Fiamme Gialle, diciannovesimo assoluto, è risultato il migliore nelle classifiche del Grand Prix Italia Giovani e Seniores.

Ottima la gara di Edoardo Saracco. Il diciassettenne carabiniere limonese è giunto ventunesimo assoluto e secondo nel Grand Prix Italia Giovani e in quello Seniores. E primo in quello degli Aspiranti.

Ventiduesimo il finanziere Alex Zingerle, terzo tra i Seniores mentre a completare il podio Giovani è Goffredo Mammarella (Carabinieri) venticinquesimo al traguardo.

Sul podio del Grand Prix Aspiranti dietro a Saracco ci sono Andrea Bertoldini (Lecco, trentacinquesimo assoluto) e Federico Romele (Val Palot) trentanovesimo al traguardo. GPI a Di Paolo GPI a Di Paolo

LA CLASSIFICA

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.