Gare

La Coppa a Sestriere è una festa via l’altra!

A Sestriere c’è sempre aria di festa ma quando arriva a Coppa del mondo ce n’è una via l’altra! Una per istante! Un momento magico dove lo spettacolo sportivo concentrato nella due giorni di gara, il 18 e 19 gennaio, a Sestriere sarà accompagnato da una serie di eventi imperdibili. Che renderanno unica e speciale questa tappa dell’Audi Fis Ski World Cup 2020.

Le protagoniste indiscusse saranno le atlete impegnate nello Slalom Gigante il sabato e che esordiranno nello spettacolare Parallelo la domenica. Protagoniste non solo in pista, sulla mitica Kandahar G.A. Agnelli preparata in maniera maniacale dallo staff della Vialattea e dai Maestri di Sci, ma anche degli innumerevoli appuntamenti di contorno che monopolizzeranno il prossimo week end a Sestriere.

Ad iniziare da venerdì 17 gennaio con lo “Ski World Cup Opening Party” alle ore 19.30 a Casa Eccellenze – Qualitaly in via Louset. Luogo che sarà poi operativo e aperto al pubblico sia il sabato che la domenica proponendo una serie di degustazioni delle eccellenze eno gastronomiche di Langhe, Monferrato e Roero. In serata, dalle 23.30, l’esclusivo disco party alla mitica discoteca Tabata è una tappa imperdibile per chi ama tirare tardi la notte.

Sabato 18 gennaio dalle ore 9.00 apriranno le diverse strutture hospitality delle varie aziende sponsor dell’evento dislocate tra Piazza Fraiteve e il parterre di arrivo piste.

Alle ore 11.00 partirà la prima concorrente impegnata nella prima manche dello Slalom Gigante con la seconda frazione che partirà alle 14.05.

Al termine si terrà una prima premiazione floreale nell’area di arrivo. L’intrattenimento del pubblico sulle piste sarà a cura dello Snow Village by Radio GRP.
Nel pomeriggio dalle ore 17.00 il baricentro dell’evento si sposterà in Piazza Fraiteve con gli Alpini che distribuiranno vin brulé mentre verranno offerte degustazioni di cioccolato agli stand di CiocoMoments.

Il tutto per scaldare il pubblico in vista delle premiazioni ufficiali dello Slalom Gigante (alle 18.00) e dalla passerella di presentazione delle atlete. Sono le stars che saranno protagoniste domenica nel Gigante Parallelo (18.15). A seguire poi, la spettacolare performance del Laser Show e dalla Fiaccolata dei Maestri delle Scuole di Sci. Scatterà alle 19.15 dalla pista Sises 2 che ospiterà anche lo show del Video mapping.

Ad affiancare il programma sportivo del sabato saranno una serie di appuntamenti per tutti i gusti: Coffee Expereince allo Chalet Vergnano e intrattenimento by Oberalp in via Louset (16.30). Quindi “Truffle Experience” a Casa Eccellenze via Louset (17.00). Ostriche & Champagne presso l’Officina Bar in Piazza Fraiteve (17.30).

Non è finita: il Dinner Music Show al Kovo Pub (20.30) e la World Cup Night alla discoteca Tabata (23.30). Domenica dalle ore 8.00 aprirà lo Snow Village e l’area hospitality presso il parterre. Dalle 9.15 di svolgeranno le qualifiche del Parallelo con la gara che scatterà alle 11.45 seguita dalla premiazione ufficiale al parterre di arrivo.

Il tutto accompagnato dall’intrattenimento a cura dello Snow Village di Radio Grp. Nel pomeriggio dalle 13.00 spazio all’Après Ski – End World Cup alla Gargote Fashion Café . Dalle 14.00, all’Après Ski & tasting- End World Cup, presso Casa Eccellenze – Qualitaly.

“Siamo pronti ad ospitare la Coppa del Mondo di Sci Alpino Femminile in programma questo fine settimana. Puntiamo a fare bene come nella precedenti edizioni e per l’occasione rilanceremo con una conferenza stampa la nostra candidatura ad ospitare i Mondiali di Sci del 2029. Perché Sestriere è la casa dello sci. Vi aspettiamo per una grande festa collegata all’evento sportivo!” – ha dichiarato Gianni Poncet, Sindaco di Sestriere.

About the author

Marco Di Marco

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.