Gare

Master all’Abetone, doppietta di Luca Novi in gigante

Doppietta di Luca Novi nella terza giornata di Coppa Italia Master all’Abetone, tappa organizzata dallo sci club Lugo di Romagna e la piena partecipazione di Giampiero Danti.

Con questo tipo di organizzazione le piste non potevano che essere perfette! Al traguardo l’ormai onnipresente tenda del Consorzio Albergatori di Forte Dei Marmi e della Capannina di Franceschi, che anche quest’anno ospiterà Night Stars Master.

Il toscano Luca Novi, Abeti Club, ha realizzato il miglior tempo in entrambe le gare. Ieri, 9 febbraio, non era facile, perché oltre agli avversari degli altri giorni si è aggiunto il meranese Ewald Pixner dello Sport Club Merano.

Infatti non è che sia arrivato così lontano da Luca, piazzandosi al secondo posto in entrambi i giganti. Terzo tempo per il dominatore dello slalom di sabato 8 febbraio,, Gian Mauro Piantoni, Sci Club Orezzo Valseriana, pochi centesimi da Ewald, ma terzo.

Riferendoci ai Gruppi ed iniziando da quello del dominatore di giornata, dopo Luca Novi, due atleti di una categoria in più, Luca è B5, mentre sono B6, Rolando Galli, Prato Play e Massimo Treccani, OS Noi, sempre secondo e terzo di Gruppo, davanti ai più giovani B5 e B4.

Nel Gruppo A, già detto dei migliori tempi di Ewald Pixner, Sport Club Merano (nella foto qui sopra) seguito da Gian Mauro Piantoni, Sci Club Orezzo Valseriana, due atleti si sono alternati sul terzo gradino, in gara 1 è stato Giacomo Colzi, Team Top Ski e Jacopo Fossi, Ski Team Firenze in gara 2.

Nel Gruppo B oggi Mariano Galas, sport Club Livigno (nella foto qui sopra) “non perdona” due nette vittorie su 49 atleti all’attacco, convinti e capaci, perché molto alto il livello. Ritorna al vertice Claudio Maltini, Team Top Ski, dopo qualche risultato non soddisfacente eccolo di nuovo in cima.

Al terzo di Gruppo, in gara 1, oltre segnalare la bella e convincente gara di Massimo Bencini, Ski Team Firenze, indispensabile evidenziare continuità e livello di Curzio Castelli, Radici Group (nella foto qui sotto), quarto di gruppo davanti a validissimi atleti.

In gara 2 abbiamo avuto il terzo assoluto di Massimo Panzani, Sci Club Prato Play, partito in non perfette condizioni ha sciato bene ed ottenuto questa bel risultato.

In questo gruppo dove l’agonismo è alto e tutti gli atleti sono tecnicamente bravi, meritano una citazione. Giancarlo Veritti, Cimenti Sci e Alessandro Falez, quarti e quinti in gara 2, cosi come, nella precedente, Enrico Rossi, Sci Club San Domenico.

Rimane ancora il femminile Gruppo D, dove l’agonismo c’è e si vede! E come nella giornata di sabato la spunta su tutte Chiara Pedroni, Sci Club Sestola. Oggi incontenibile, è stato netto il suo vantaggio anche su Martina Checcarelli, Prato Play, sempre seconda. In questi giorni però meno performante del solito. Dovremo attendere le prossime per vedere se riuscirà a ribaltare i risultati.

Terzo tempo di gruppo, in gara 1 la cortinese Marina Capretta, Sci Club 18, prima di categoria e sempre al top, con Bettina Chiti, Sci Club Marzocco e Chiara Bernardini, Sci Club Prato Play, a seguire.

Mentre, in gara 2, sale al terzo assoluto Lucia Ancillotti, Team Top Ski che era incorsa in un grosso errore nella prima gara.

La “solita” ricca premiazione, condotta dal Presidente dello Sci Club Lugo Di Romagna, Pietro Zironi ha concluso anche la terza giornata di gare.

Naturalmente il Presidente ha dato appuntamento a tutti per il prossimo anno e, visto la soddisfazione generale, è auspicio dei molti atleti presenti.

Chiudo con la Giuria, oggi il Delegato Tecnico è stato Emanuele Minghetti, che ha ruotato nell’incarico con Samuel, dimostrando anch’egli competenza e capacità. Se le nostre gare “girano” bene è anche merito di chi le conduce.

Si ringrazia per le fotografie Lorenzo (Foto Abetone Carpe Diem)

Tags

About the author

Enrico Ravaschio

Enrico Ravaschio

Genovese doc, classe ’52. E’ responsabile della Commissione Master Fisi, presieduta da Carmelo Ghilardi. Prima ancora è un atleta (con ottimi risultati) degli Over 30 e per la Federazione si occupa principalmente di redigere i calendari e assecondare gli uffici tecnici per la stesura dei regolamenti e dei punti gara. Ovviamente su Sciare è titolare della rubrica “Circo Master” da diversi inverni.