Gare

Matteo Franzoso torna al top, suo il superG Fis e GPI di Santa Caterina

Matteo Franzoso torna al top, suo il superG Fis e GPI di Santa Caterina.
Il 21enne delle Fiamme Gialle Matteo Franzoso torna alla vittoria a un anno di distanza (slalom Fis di Seefeld febbraio 2020) nel superG di Santa Caterina valido per il GPI by Canco Primo Aiuto Onlus. L’atleta genovese adottato da sempre da Sestriere ha avuto la meglio su Nicolò Molteni, 22enne dell’esercito per soli 12 centesimi.

Una gran bella dose di fiducia per Matteo che a inizio stagione aveva preso una bella sberla cadendo in allenamento. È andato molto vicino al bisturi ma fortunatamente l’incidente al ginocchio si è rivelato meno grave del previsto. Ha comunque perso  un po’ di tempo e la forma migliore dopo gli allenamenti estivi. Bello che si sia rimesso in pista!

Al terzo posto il 23enne dello Sci Cai Monti Lussari  Luca Taranzano a 46 centesimi dalla vetta. Appena giù dal podio l’atleta di casa Pietro Zazzi, 26 del Bormio, appena davanti a Tobias Knollseisen del Kronplatz, 2 centesimi più veloce di Jacopo Benjamin Alliod, 21enne dell’Esercito, tra i migliori giovani in circolazione sulla piazza dei Giovani.

Nella top ten troviamo anche Davide Filippi (21 anni del Druscié), settimo a +0,87. Tobias Kastlunger (21 anni Fiamme Gialle) ottavo a +0,93, 1 centesimo meglio di Riccardo Allegrini (21 anni di Carabinieri). Infine decimo Mattia Cason, stessa età e società, ultimo a rimanere con +0,96, sotto al secondo dal leader di classifica. Matteo Franzoso torna al top

LA CLASSIFICA

About the author

Marco Di Marco

Nasce a Milano tre anni addietro il primo numero di Sciare (1 dicembre 1966). A sette anni il padre Massimo (fondatore di Sciare) lo porta a vedere i Campionati Italiani di sci alpino. C’era tutta la Valanga Azzurra. Torna a casa e decide che non c’è niente di più bello dello sci. A 14 anni fa il fattorino per la redazione, a 16 si occupa di una rubrica dedicata agli adesivi, a 19 entra in redazione, a 21 fa lo slalom tra l’attrezzatura e la Coppa del Mondo. Nel 1987 inventa la Guida Tecnica all’Acquisto, nel 1988 la rivista OnBoard di snowboard. Nel 1997 crea il sito www.sciaremag.it, nel 1998 assieme a Giulio Rossi dà vita alla Fis Carving Cup. Dopo 8 Mondiali e 5 Olimpiadi, nel 2001 diventa Direttore della Rivista, ruolo che riveste anche oggi.